CSI AREZZO - Assistente ecclesiastico : “Porte aperte a tutti i Don”

20.07.2022 17:33 di Antonio Bruno   vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa CSI AREZZO COMUNICAZIONE
CSI AREZZO - Assistente ecclesiastico : “Porte aperte a tutti i Don”

Il Centro Sportivo Italiano Comitato di Arezzo apre la propria realtà associativa ad un Consiglio Ecclesiastico. Questo è quanto stato deciso dal consiglio di presidenza del comitato aretino. 

Tutti i parroci che vorranno dare il loro utile contributo alla ripartenza (educativa, ricreativa, sportiva, formativa, ecc) degli oratori sono invitati ad inoltrare la propria candidatura a csiarezzo.segreteria@gmail.com

Lorenzo Bernardini Presidente del CSI Arezzo - “Nel mese di Ottobre verrà costituito ufficialmente un consiglio ecclesiastico ad hoc del CSI Arezzo dove verranno valutate e approfondite le azioni ciessine da svolgere nel territorio diocesano. L'obiettivo è quello di poter interagire e sviluppare un progetto di rete e sinergia tra i vari oratori e parrocchie che vivono la Diocesi di Arezzo Cortona e Sansepolcro. Il CSI è fresco di nomina, dall’Arcivescovo Riccardo Fontana, del rettore Don Andrzej Zalewski, che ricoprirà infatti il ruolo di assistente ecclesiastico del comitato aretino.

Per noi del Centro Sportivo Italiano l’assistente ecclesiastico, soprattutto in questo momento storico, assume sempre più un ruolo importante, decisivo. Esso è il cardine centrale per la ripartenza degli oratori, lo sport così come altre attività si sviluppa maggiormente se i parroci sono i primi a crederci, ad impegnarsi e anche a saper delegare. Molte volte invece incontriamo figure scariche e demotivate. Ecco quindi l'idea di creare e tenere attivo un consiglio ecclesiastico che possa sempre più dare un segno di presenza ma anche un fatto concreto di attività. Solo tutti insieme potremmo far ripartire e riaccendere il ruolo, ormai quasi perso, degli oratori. Ci proviamo, ci crediamo”.