Le Bandiere non si toccano : Nello Cutolo Amaranto a vita

Nello Cutolo ad Arezzo si è sempre contraddistinto per la sua professionalità, attaccamento alla maglia, valori umani e tecnici.
22.05.2022 19:11 di Antonio Bruno   vedi letture
Fonte: La Redazione di Sport a Km 0
Le Bandiere non si toccano : Nello Cutolo Amaranto a vita

L' Arezzo con il Follonica Gavorrano gioca una gara dai due volti dove ad una prima frazione di gioco da dimenticare in fretta segue una ripresa dove il cuore non basta e Nello Cutolo è sempre pronto a trainare la squadra a cercare l' impossibile va anche a segno .. però il Direttore di gara non convalida e nel dopo partita è il primo ad essere mortificato per l' uscita dai Play Off dell' Arezzo .. parla coi tifosi prima.. poi si concede alla stampa .. ma la sua delusione si legge in viso.

Il Capitano Amaranto ad Arezzo dall' estate 2017 dopo la parentesi della stagione 2005/06 e dieci presenze, in questi ultimi cinque campionati in amaranto ha maturato 150 presenze e realizzato 41 reti e contribuendo in questo modo alla “vittoria totale” del 2018 e alla rinascita della Società con l' arrivo nella sala dei bottoni del Presidente Giorgio La Cava, alla disputa dei Play Off del 2019, all' altro campionato ugualmente esaltante del 2020 con il suo amico in panchina Daniele Di Donato e difficile, allo stesso tempo, con l' esplodere della crisi sanitaria,  alle ultime due stagioni avare di soddisfazioni, però il rendimento del nostro Capitano, dentro e fuori dal campo è sempre stato lo stesso, sempre in grado di distendendersi con quella professionalità che fa la differenza a livello umano e caratteriale, tecnico, attaccamento alla maglia  e per tutti questi motivi, dove ha sempre buttato il cuore oltre l' ostacolo è da considerarsi una “Bandiera “ autentica in grado di essere il nuovo punto di partenza di questo Club, della tifoseria, dell' Arezzo, per quella ripartenza che deve avvenire con programmazione seria ed ambizioni forti.