Luca Castiglia è un nuovo calciatore amaranto

Altro innesto per la nuova stagione del Cavallino che risponde al nome di Luca Castiglia.
13.06.2022 18:56 di Antonio Bruno   vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa SS Arezzo Matteo Marzotti
Luca Castiglia è un nuovo calciatore amaranto

Centrocampista classe 1989, Castiglia è cresciuto nei vivai di Torino e Juventus con cui ha esordito in serie A e in Champions League. In carriera ha collezionato oltre 180 presenze in serie B e oltre 145 in Lega Pro. Il prossimo 1° luglio inizierà la sua avventura in amaranto.

'La scorsa settimana quando il mio procuratore mi ha parlato della proposta dell’Arezzo non ci ho pensato due volte a dire sì - confessa Luca Castiglia - anche mister Scazzola, al quale ho detto della chiamata dell’Arezzo, mi ha detto di accettare di corsa perchè sarebbe stata un’ottima scelta. Non ho guardato la categoria. Per la prima volta lavorerò con il direttore Giovannini e mister Indiani, due professionisti la cui esperienza parla per loro. Arrivo con grandissime motivazioni, convinto dall’importanza del progetto e di poter giocare in una piazza come quella aretina'.

'Sono molto contento dell’arrivo di Luca - commenta il direttore generale Paolo Giovannini - non solo per le sue qualità, ma anche per la tempistica con cui ha scelto l’Arezzo accantonando l’interesse di alcuni club di serie C. Questo mi ha dato e mi darà maggiore convinzione nel mercato che sto conducendo. Ogni ruolo, ogni tassello da ricoprire mi vedrà interpellare almeno due giocatori della cui scelta sarei convinto. Ma ad Arezzo arriverà chi mi dimostrerà di credere maggiormente nel nostro progetto, nei nostri principi di squadra e nel prestigio, come lo è per me, di essere in una piazza come questa. Chi mi dimostrerà questo attaccamento, questa determinazione verrà ad Arezzo. Il rimborso spese è doveroso, trovando ovviamente un equilibrio tra le parti, ma per me non rappresenta il fattore più importante'.