“Open - Il Tarì”, prima fiera orafa in presenza per Graziella&Braccialini

L’evento è in programma da venerdì 14 a lunedì 17 maggio al centro orafo Il Tarì di Marcianise (Ce). Graziella&Braccialini potrà tornare a presentare dal vivo le nuove linee di gioielli bijoux e pelletteria
11.05.2021 21:01 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Uffici Stampa Egv , Marco Cavini
“Open - Il Tarì”, prima fiera orafa in presenza per Graziella&Braccialini

AREZZO – Prima fiera orafa del 2021 in presenza per Graziella&Braccialini. L’azienda toscana allestirà un proprio stand a “Open - Il Tarì” che, in programma da venerdì 14 a lunedì 17 maggio, verrà ospitata dall’omonimo centro orafo Il Tarì di Marcianise (Ce) e andrà a configurare un importante appuntamento per il comparto produttivo e distributivo del gioiello italiano che potrà così tornare a vivere un momento di incontro dal vivo con i buyers. L’evento, dunque, vedrà tra i protagonisti anche la maison nata dall’unione tra l’oreficeria aretina di Graziella e la pelletteria fiorentina di Braccialini che avrà l’opportunità di presentare le nuove produzioni ai rappresentanti dei mercati di diverse aree del mondo.

Graziella&Braccialini esporrà infatti le linee “Animali” e “Forme” con gioielli in argento e gioielli bijoux che propongono bracciali, collane e orecchini di alta oreficeria caratterizzati da leggerezza, stile moderno, utilizzo di diversi materiali e colorazioni accese. Queste creazioni sono state ideate e realizzate in armonia con la linea “Primavera/Estate 2021” di borse dal tema “Secret Garden” con ispirazione romantica e floreale dove le pelli sono armoniosamente combinate anche con pietre preziose e metalli. Le collezioni esposte a “Open - Il Tarì” esprimono il progetto congiunto tra due storiche aziende toscane che, dal 2017, hanno unito le creatività e le competenze dei rispettivi artigiani per andare a proporre prodotti caratterizzati da originalità, unicità e capacità di definire il look di una donna nella sua interezza. L’appuntamento di maggio permetterà a Graziella&Braccialini di fare affidamento sugli spazi del salone casertano con l’obiettivo di ampliare i propri orizzonti commerciali in vista della stagione estiva e, soprattutto, di poter nuovamente incontrare i buyers dopo aver partecipato nei mesi scorsi a due fiere digitali quali il Mipel di Milano e We Are Jewellery di Arezzo.