Un ulteriore residente della Casa Pia positivo al Covid19

Venerdì 5 febbraio, un ospite ha mostrato un’alterazione dello stato di salute: il test ha evidenziato il contagio. Nella stessa giornata è stato effettuato un nuovo ciclo di tamponi molecolari ai residenti risultati negativi
05.02.2021 22:45 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Uffici Stampa Egv , Marco Cavini
Un ulteriore residente della Casa Pia positivo al Covid19

AREZZO – Un ulteriore caso di positività alla Casa di Riposo “Fossombroni”. Venerdì 5 febbraio, un ospite dell’istituto cittadino ha mostrato un’alterazione dello stato di salute per la quale il personale infermieristico ha immediatamente attivato i contatti con il 118 per il trasporto all’ospedale San Donato dove sono stati effettuati i test che hanno evidenziato il contagio.

Nel corso della giornata, nel frattempo, sono terminate le operazioni di trasferimento di tutti i residenti positivi verso le strutture di cure intermedie della Asl Toscana Sud-Est ed è stato inoltre effettuato un nuovo ciclo di tamponi molecolari ai residenti risultati negativi negli ultimi test di domenica 31 gennaio, dando così seguito all’attento monitoraggio della situazione della struttura nel percorso per liberarla dal Covid19. La stessa Asl, infine, ha predisposto per lunedì 8 febbraio un nuovo controllo per i dipendenti rimasti operativi all’interno dell’istituto, mentre restano in isolamento domiciliare i restanti quindici operatori socio-sanitari positivi nel corso dell’ultimo screening.