… con Fabiano Lima Rodriguez, ex centrocampista dell' Arezzo calcio

14.06.2020 20:08 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: La Redazione di Sport a Km 0
… con Fabiano Lima Rodriguez, ex centrocampista dell' Arezzo calcio

Fabiano ben ritrovato come va .. dal Brasile non arrivano notizie confortanti in merito alla crisi sanitaria ed immagino che è davvero un momento difficile.

Salve, sto bene, grazie. In realtà non è così facile è una situazione difficile, il Brasile è un paese troppo grande ed è un paese molto bello però con questa pandemia è proprio un caos totale.

So che sta lavorando con l' incarico di segretario dell' sport della Tua città Cajamar .. in che misura ti impegna e se ti manca il campo.

Si, ho questo l’incarico dell’sport e mi trovo benissimo perché stiamo facendo grande cose nella città Cajamar e con la gestione del nostro Sindaco Danilo Joan, le cose andiamo insieme e bellissime. Riferenti al campo mi manca tanto perché ho cresciuto nei miei dei campi e quindi c’è a volte si, mi manca giocare come prima e lavorare pure.

In italia da calciatore ai maturato tantissime presenze in serie B con le maglie di Arezzo Genoa Reggina.. cosa ti porti dentro da quella esperienza.

Dentro di questa esperienza porto con me una grande gioia e gratitudine di aver giocato in grandi squadre e grandi città.

Poi sei tornato l'anno scorso per dare una mano a livello tecnico all' Arezzo calcio .. però non è stata una esperienza molto fortunata .. immagino che ti aspettavi qualcosa di più.

Nella mia opinione abbiamo fatto grande cose e grande campionati e però si, mi aspettavo di più ma è stata esperienza meravigliosa lo stesso.

Nell' insegnare calcio hai giovani .. e farli crescere tecnicamente con il sorriso .. quale indicazioni puoi dare alle nostre società sportive.

Penso che ci siano grandi professionali in Italia che possano fare questo lavoro benissimo come ho fatto e non desistere mai di fare quello che volete e fare sempre con il cuore.

Un'abbraccio e spero di rivederti presto in italia

Un’abbraccio e ci vedremo presto