Follonica Gavorrano vs Sangiovannese 0 - 0

19.05.2021 22:57 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: almanaccocalciotoscano.it
Follonica Gavorrano vs Sangiovannese 0 - 0

Follonica Gavorrano vs Sangiovannese 0 - 0

FOLLONICA GAVORRANO (3-5-2): Ombra, Ampollini, Dierna, Bruni (39’ Zini); Valerio, Lo Sicco, Apolloni (77’ Vai), Berardi, Papini (51’ Grifoni); F. Mencagli (68’ Tascini), Tomassini (51’ Lombardi). A disp.: Trombini, Battistoni, , Luzzetti, Staiano. All.: Cacitti. 

SANGIOVANNESE (4-2-3-1): Cipriani, Lorenzoni, Videtta, Rosseti, Barellini (75’ Migliorini); Baldesi, Ceccuzzi (81’ Lunghi); M. Mencagli, Gerardini, Bencini (32’ Romanò); Falomi (85’ Scoscini). A disp.: Allegranti, Vannini, Nannini, Bianchi, Torricelli. All.: Pallari. 

ARBITRO: Arcidiacono di Acireale, coad. da Polidori di Perugia e Ottobretti di Foligno. 

NOTE: Espulso Bruni dalla panchina per proteste al 75’. Ammoniti Bruni, Berardi, Baldesi, Vai, Videtta, Romanò. Recupero 1’+4’. Angoli 7-2. 

Il Follonica Gavorrano non va oltre lo 0-0 contro una Sangiovannese che ha lottato per tutti i novanta minuti non regalando niente ai padroni di casa che hanno provato fino alla fine per prendersi l'intera posta in palio. Partita che si gioca subito a ritmi elevati con la Sangiovannese che tenta di pressare alto per non far partire dalla difesa palla a terra gli uomini di Marco Cacitti. Non ci sono grandi occasioni da ambo le parti anche se al 35' arriva l'episodio che i padroni di casa contestano. Su una veloce ripartenza dei minerari, l’assistente sventola un fuorigioco molto dubbio. L’arbitro non se ne avvede e, nella prosecuzione dell’azione, concede rigore per il Follonica Gavorrano: veementi le proteste valdarnesi, con l’arbitro che ristabilisce la giusta temporalità delle azioni.

La ripresa è più frizzante e si vede subito il Follonica Gavorrano con la conclusione di Papini. Passano alcuni minuti e altro episodio dubbio con un contatto in area valdarnese Lorenzoni-Apolloni su cui il direttore di gara sorvola. Cacitti cerca di cambiare l'inerzia della gara e inserisce Grifoni e Lombardi per dare vivacità in attacco. Ed è proprio il numero dieci che subito ci prova, ma il tiro è alto. Al 14' si vedono anche gli ospiti con Baldesi che supera un paio di avversari poi impensierisce Ombra con un tiro pericoloso. Il finale è tutto di marca maremmana con Lo Sicco che non arriva sul pallone scodellato da Lombardi e poi con Zini che manda di poco fuori su colpo di testa. Negli ultimi minuti, occasione anche per gli ospiti per un disimpegno errato di Ombra, il neo entrato Scoscini tenta il colpo grosso dalla distanza, ma non inquadra la porta. Termina così il match sul risultato di 0-0.

A fine Lorenzo Mansi  vice presidente Follonica Gavorrano fotografa così il match: “Alla fine forse c’era un rigore, ma posso dire che il risultato è tutto sommato giusto per quello che le squadre hanno fatto vedere in campo. Forse il nostro staff ci aveva abituato bene nelle ultime settimane a vincerle tutte. Sicuramente il fatto di aver disputato quattro partite in undici giorni può aver influito, comunque continuiamo nella nostra striscia positiva”; 

Filippo Vetrini (dg Follonica Gavorrano):  “Non ci sono state grandi occasioni da rete da ambo le parti, forse qualcosa in più noi almeno per un paio di decisioni arbitrali come il rigore non concesso o quello dato e poi tolto per la segnalazione di un fuorigioco dubbio. La Sangiovannese si è difesa sempre con grande ordine. Noi abbiamo comunque fatto bene e vogliamo continuare nella nostra striscia di risultati utili per centrare in tutti i modi l’obiettivo play off”: