Roberto Bacci nuovo allenatore della Pianese

Clamoroso la Pianese esonera Mister Pagliuca ed affida la panchina bianco nera a Roberto Bacci
14.04.2021 11:29 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: La Redazione di Sport a Km 0
Roberto Bacci nuovo allenatore della Pianese

La Pianese comunica che per motivi disciplinari la Società e l’allenatore Guido Pagliuca hanno optato per l’interruzione del rapporto intrapreso lo scorso luglio.

Tale decisione non è dettata dai risultati sportivi conseguiti sul campo, ma da una presa di posizione da parte della Società. Per le prossime due partite contro Trestina e San Donato Tavarnelle la squadra sarà guidata da Roberto Bacci.

L' esperienze calcistiche di Mister Roberto Bacci : 

Nasce calcisticamente come difensore, prodotto del vivaio del Torino, che però lascia senza esordire in prima squadra. Matura esperienze nelle serie inferiori con le maglie di Derthona, Pavia, Como e Mantova, prima di esordire in massima serie con la maglia della Lazio dove rimane per cinque stagioni, segnandovi uno dei soli due gol siglati in serie A nella sua carriera, il 19 marzo 1995 nella vittoria casalinga contro il Genoa per 4-0, rete che aprì le marcature[1].

Nel 1995 torna al Toro dove rimane fino al 1999, collezionando anche due stagioni in prestito al Verona dove il 26 gennaio 1997, in campionato, segnò il secondo gol per gli scaligeri nella vittoria casalinga per 3-1 contro il Milan[2], e al Modena.

Chiude la carriera con la maglia dell'Arezzo nel 2002.

Da Allenatore :

Cessata l'attività agonistica, si occupa del settore giovanile della squadra toscana per una stagione. Dal 2003 lavora nella scuola calcio Unione Team Chimera.

Nella stagione 2008-2009 è passato al settore giovanile della Fiorentina dove allena gli esordienti. Nell'estate del 2009 torna ad allenare nel settore giovanile dell'Arezzo, più precisamente la formazione Berretti. Alla guida dei baby amaranto Bacci ottiene il primo posto nelle girone D, compiendo una rimonta nel girone di ritorno in cui ottiene dieci vittorie consecutive e il primato in classifica, non riuscendo poi a terminare la corsa verso il titolo, conclusasi ai quarti di finale.

Il 31 luglio 2010 passa alla prima squadra del Baldaccio Bruni, formazione militante in Eccellenza Toscana, centrando il quarto posto e disputando i play off. Nel 2011 avviene il passaggio alla Pianese, squadra del campionato di Serie D, di cui rimane allenatore anche per la stagione successiva. Dopo prova le esperienze,nelle serie dilettanti toscane, con il Gallicano e il Pontecosi, e dal 2017 torna alla Pianese come viceallenatore di Marco Masi.