… con Marco Brachi Allenatore Valdarno fc

08.03.2020 20:21 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: La Redazione di Sport a Km 0
 … con Marco Brachi Allenatore Valdarno fc

Interviene anche il Tecnico Valdarnese Marco Brachi sulla importanza della sospensione dei Campionati Dilettantistici e su come si sono organizzati per mantenere la condizione dei giocatori del Valdarno fc e, sperando che il tutto possa ritornare alla normalità, prima possibile, quale deve essere l' obbiettivo primario dei giallo blu.

Naturalmente la prima considerazione di Marco Brachi è quella sulla sospensione del Campionato, da parte degli organi compententi del calcio Toscano:” Ciao a tutti era troppo importante sospendere i campionati, la salute delle persone viene prima di tutto e speriamo che in questo periodo che stiamo fermi si riesce ( con l'aiuto di tutti noi ) a fermare o rallentare in modo netto i contagi di questo virus!”.

In attesa di conoscere i tempi della ripresa del campionato, bisogna mantenere alta la condizione fisica della squadra e Marco Brachi ha avuto modo di confrontarsi con il Prof. Nicola Tesi e concordare una tabella di allenamento e continua : “ Abbiamo avuto modo di confrontarci e concordare un programma personalizzato per venerdì e sabato mattina ci siamo ritrovati in palestra per un lavoro di forza fubzionale in 2 sale differenti, mantenendo le distanze dovute e tutto sotto controllo e far seguito ad un aperitivo insieme per rinforzare ancora di più il gruppi!! Domenica libera e da domani ci metteremo a disposizione delle nuove regole. Il nostro Presidente Simone Simoni ha in programma un'incontro con l' Amministrazione Comunale, domattina e poi ci dirà le disposizioni che dovremmo seguire”.

Naturalmente, un po' come tutti, anche Marco Brachi si augura che si possa ritornare alla normalità prima possibile e pensando alla ripersa del Campionato, Il Tecnico pensa che raggiungere un posto Play Off è l'obbiettivo primario della squadra, da conseguire ed aggiunge:” Sperando che tutto riparta normale prima di tutto vorrà dire che abbiamo risolto il problema!!! E si riparte, il Valdarno si farà trovare pronto si vuole i Play Off è un sogno che può diventare realtà e siamo concentrati sull'obiettivo, siamo prontissimi a fare cinque finali motivati al massimo!”.