... con Alessandro Ficara, attaccante Cittanovese,

Alessandro Ficara:”Due gol nell'ultime due giornate di campionato, per me, sono molto importanti. Al momento ogni giorno penso ad ogni singola partita, più avanti .. si vedrà".
29.10.2018 17:03 di Antonio Bruno  articolo letto 71 volte
Fonte: La Redazione di Sport a Km 0
... con Alessandro Ficara, attaccante Cittanovese,

Alessandro Ficara è un attaccante esterno nato nel 1991, a Locri. La sua carriera, almeno nella prima parte, si è sviluppata intorno a casa, per poi emigrare in Germania a vestire le maglie di Msv Duisgurb, Wilhelmshaven, Rehden, VfB Oldenburg, Teutonia, Jeddeloh. Squadre che sono sconosciute al grande pubblico ma che disputano campionato paragonabili alla nostra Serie C e alla Serie D.  Riuscendo a maturare circa 200 presenze e mettere a segno una quarantina di reti. Poi la scelta di trasferirsi in Romania e giocare nella massima serie, con la Concordia Chiajna. Naturalmente l'Italia gli manca e nel momento in cui ha avuto l'opportunità di rientrare ha scelta la maglia giallo rossa, del Cittanovese  , non ci ha pensato due volte e si è tuffato con tanto entusiasmo, in questa nuova esperienza. Arrivato, o meglio, rientrato in Calabria, con la nuova maglia ha avuto modo d'esordire a Bari, lo scorso 30 settembre, per poi non fermarsi, riuscendo a spingere la squadra verso importanti vittorie, contro Igea Virtus Barcellona e Città di Acireale, mettendo a segno gol pesanti. L'impressioni di Alessandro Ficara:”Giocare al San Nicola e ‘ stata un ‘emozione unica , sono entrato nella ripresa quando il risultato era già compromesso, ma per fortuna i punti persi a Bari li abbiamo recuperati, in quest'ultime partite”. Ultimamente, Alessandro ha ritrovato la giusta condizione, insieme all'intesa con i compagni di squadra e questo lo favorisce ad essere più incisivi, come ci ha abituato, lunga la sua intensa carriera, sempre disposto a mettersi a disposizione della squadra e dei compagni e non perdere di mai di vista la porta e il suo mestiere di attaccante. Alessandro Ficara:”Due gol nell'ultime due giornate di campionato, per me, sono molto importanti. Sto giocando bene e voglio sempre far di più , ho la fiducia dei tifosi e della Società , darò il massimo per raggiungere obbiettivi importanti”. Obbiettivi importanti che di Alessandro Ficara, non ha mai perso di vista. Attaccante di buona propensione offensiva, sa abbinare forza fisica a buona tecnica. Muovendosi con rapidità, inserimenti veloci, visione di gioco. Alessandro Ficara:” Personalmente dopo l’esperienza Tedesca , era ritornare in Italia e dimostrare che sono ancora un professionista e Cittanova è stata una scelta buona, poiché disputiamo un girone forte con club storici, in un girone di alto livello. In futuro si vedrà , penso giorno dopo ad ogni singola partita , più avanti si vedrà”.