Serie D : San Donato Tavernelle - Montevarchi 3 - 1

04.12.2023 18:30 di Antonio Bruno   vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa San Donato Tavernelle
Serie D : San Donato Tavernelle - Montevarchi 3 - 1

S.Donato Tavarnelle-Aquila Montevarchi 3-1

SAN DONATO TAVARNELLE: Manzari, Sichi (88’Forconi), Nobile, Videtta, Calamai (84′ Panicucci), Frosali, Barazzetta, Marianelli (70′ Di Blasio), Neri, Bellini (73’Gjana), Belli (57’Papalini). A disp.: Campinotti, Diana, Giubbolini, Seghi, Panicucci. All.: Lorenzo Collacchioni.

AQUILA MONTEVARCHI: Spurio, Artini, Muscas, Priore, Conti (21’Lorenzini), Pardera, Stefoni, Lischi, Virgillito, Messini (70′ Lucatuorto), Boncompagni (62′ Ciofi). A disp.: De Gennaro, Bigazzi, Giusti, Quaresma, Lorenzini, Croci, Cheddira. All.: Simone Calori.

ARBITRO: Mattia Maresca di Napoli, coad. da Federico Giovanardi di Terni e Mauro Ottobretti di Foligno
RETI: 11′ Bellini, 45′ Pardera, 90′ Neri, 94’ Barazzetta
NOTE: Ammoniti Stefoni, Barazzetta, Pardera, Messini, Marianelli, Sichi. Espulso al 46′ Stefoni.

Vittoria fondamentale per il San Donato Tavarnelle di mister Collacchioni che prosegue la sua striscia positiva con 2 vittorie in altrettante gare. La sfida con l’Aquila Montevarchi si sblocca al minuto 11′ con Bellini che raccoglie una respinta di Spurio dopo una conclusione di Neri; il suo traversone inganna l’estremo difensore ospite con il pallone che finisce in rete. Al minuto 22 ‘ Stefoni con una deviazione volante su calcio d’angolo a rendersi pericoloso per l’Aquila Montevarchi. Al 40′ si rivede il San Donato Tavarnelle con Frosali che vola in cielo, colpendo di testa ma il pallone finisce fuori. Al 45′ il pareggio degli ospiti con Pardera che con un tiro nell’area piccola manda le squadre negli spogliatoi con il punteggio di 1-1.

Al primo minuto della ripresa l’episodio che cambia completamente il volto della partita: Stefoni, già ammonito nel primo tempo, stende Belli sulla corsia di sinistra. Per il direttore di gara non ci sono dubbi, secondo giallo e Aquila Montevarchi in 10 uomini per tutta la ripresa. Il San Donato Tavarnelle ha subito una occasione importante con Videtta al 48′ che di testa, da pochi passi, spedisce alto. Al 54′ ci prova Neri dalla distanza ma la sua conclusione finisce fra le bracca di Spurio. Al 57′ e 64′ due occasioni per gli ospiti con Virgillito prima e Lischi poi. Al 73’ si rivede il San Donato Tavarnelle che si rende protagonista di un goal ‘fantasma’: Neri calcia in area di rigore, deviazione giallo blu di Papalini sotto misura, la difesa ospite, con il dubbio che la sfera possa aver varcato la linea di porta. Al minuto 84′ ci prova Gjana dalla distanza, pallone fuori. Quando la partita sembrava destinata al pareggio, ecco che al 90′ prima e poi al 94′ arrivano le reti della vittoria per i padroni di casa. Neri fa un gran lavoro al limite dell’area di rigore, si gira e con un diagonale che tocca il palo, trova il gol che aveva cercato da molto tempo. Al 94′ Gjana lavora un bel pallone in contropiede per Barazzetta che, sotto misura, non può sbagliare. Finisce 3-1 per il San Donato Tavarnelle. Prossima sfida a Grosseto domenica 10 dicembre.