L' Arezzo a Mantova alla caccia della prima vittoria stagionale

Scontato l'esordio fra i pali di Andrea Sala, Mister Camplone lavora per il recupero della condizione fisica.
22.11.2020 15:40 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: La Redazione di Sport a Km 0
L' Arezzo a Mantova alla caccia della prima vittoria stagionale

L' Arezzo si deve far trovare pronto alla battaglia totale con il suo nuovo campionato che inizia mercoledì a Mantova, nel recupero della gara dello scorso otto Novembre. Infatti dopo l' ultimo rinvio della partita interna con il Fano, gli amaranto devono recuperare quattro partite, Sambenedettese, Fermana e Fano e nel prossimo mese, fino alla sosta Natalizia, dovranno giocare nove partite in circa 28 giorni, ristabilendo quel clima da “battaglia totale” che favorii nella primavera 2018 il raggiungimento della salvezza sul campo di quel gruppo di matti che seguì un pazzo, come amava definire quell' impresa il Tecnico Massimo Pavanel.

Oggi non ci sono punti di penalizzazione da recuperare ma resta la classifica accorta d' ossigeno e con l' Arezzo alla caccia della prima vittoria stagionale, dopo otto gare disputate. Il tecnico Andrea Camplone, rispetto all' ultima gara interna, per Mantova potrà contare sul portiere Andrea Sala, 27 anni e tanta esperienza maturata sui campi di Lega Pro e serie B, in grado di dare tranquillità non solo al reparto arretrato . ma all' intera squadra e quindi appare scontato il suo esordio a Mantova. In questi giorni, recuperati gran parte degli effettivi, Mister Camplone ha lavorato sul recupero della condizione fisica e messa a punto della fase difensiva, con la squadra che si è allenata anche domenica mattina e programma di allenato che prevede una seduta lunedì pomeriggio e la rifinitura, martedì mattina, prima di partire per Mantova e gara in calendario mercoledì 25 Novembre, con fischio di inizio alle 15,00.