Colpo della Sansovino, arriva Samuele Sereni, ex Arezzo.

Samuele Sereni, sinistro naturale e tanta espereinza da domani si unirà al gruppo e sarà a disposizione di Mister Marco Iacomoni.
15.09.2020 20:34 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: La Redazione di Sport a Km 0
Colpo della Sansovino, arriva Samuele Sereni, ex Arezzo.

Il forte difensore alla fine ha ceduto alle “lusinghe” del “Patron” della Sansovino Alessandro Iacomoni, grazie anche al lavoro del DS Giulio Micheli.

Alla Sansovino, Sereni ritrova l'amico della battaglia totale del Generale Pavanel, il preparatore atletico Maurizio Pecorari e l' entusiasmo, anche se, parliamo di categorie diverse è sicuramente lo stesso, per affrontare insieme il prossimo campionato che rappresenta per tutto l' ambiente arancio blu, una scommessa tutta da vivere e da vincere.

Tecnicamente Samuele Sereni non necessita di presentazioni, esterno difensivo sinistro di grande velocità, forte fisicamente, riesce ad abbinare buona tecnica a visione di gioco, riuscendo a restare sempre nel vivo della manovra e far allungare la squadra per vie esterne.

Giocatore “polivalente”, come amava definirli un Maestro del Giornalismo Italiano, perchè può essere impiegato come centrale difensivo, dove riesce a far valere il suo dinamismo, rendendosi sempre efficace in marcatura ed all' occorrenza, ricoprire il ruolo di esterno alto di centrocampo.

Tante le maglie vestite da Samuele Sereni, nel corso della sua carriera, come Pisa, Spal, Mantova, Imolese, Arezzo, giusto per citarne qualcuna dove Samuele Sereni si è sempre saputo contraddistinguere non solo per le sue qualità tecniche, ma.. anche per quelle umane .. sempre disposto a sacrificarsi per i compagni, la maglia, il progetto, riesce ad evidenziarsi come uomo spogliatoio che tutti gli Allenatore vorrebbero all' interno del proprio gruppo.