Campionato di Eccellenza : Terranuova Traiana vs Chiantigiana 1 - 1

Finisce 1-1 al “Mario Matteini” una gara decisa da due rigori, entrambi trasformati, da Betti per i padroni di casa nel primo tempo e dall’ex Talfaj nella ripresa per gli ospiti.
21.11.2021 18:56 di Antonio Bruno   vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa Terranuova Traiana, Francesco Pianigiani
Campionato di Eccellenza : Terranuova Traiana vs Chiantigiana 1 - 1

Terranuova Traiana vs Chiantigiana 1 - 1

TERRANUOVA TRAIANA : Scarpelli, Farini (dal 65’ Sestini), Artini, Bega, Cioce, Neri (dal 71’ Natale), Gautieri, Massai, Betti (dal 65’ Romanò), Borghesi (dal 46’ Vestri), Sacconi. A disposizione: Pellegrini, Tomberli, Dini, Conteduca, Cirri. Allenatore: Simone Calori

CHIANTIGIANA : Pupilli, Saventi, Imperato, Bettoni, Ticci, Zefi, Casucci, Ceccatelli, Barontini, Taflaj (dal 92’ Giordano), Cicali. A disposizione: Comparini, Nieri, Bonfitto, Squarcia, Verdiani, Pacciani. Allenatore: Stefano Polidori

ARBITRO Sig. Alessio De Marco (Sezione Lucca), ASSISTENTI Sig. Arli Veli (Sezione Pisa) – Matteo Rocchi (Sezione Pontedera)

MARCATORI: 41’ Rigore Betti (TT), 71’ Rigore Taflaj (C)

Ammoniti: Borghesi e Vestri (TT), Barontini (C)

Finisce 1-1 al “Mario Matteini” una gara decisa da due rigori, entrambi trasformati, da Betti per i padroni di casa nel primo tempo e dall’ex Talfaj nella ripresa per gli ospiti e al 94’, al fischio finale, esulta come per una vittoria la panchina della Chiantigiana, che porta a Gaiole un punticino contro la seconda della classe.

Il Terranuova Traiana può rammaricarsi di non aver gestito al meglio la prima metà della ripresa, forse abbassandosi troppo, e di essersi rimessa a giocare soltanto dopo aver subito la rete del pareggio. Per i padroni di casa è comunque il settimo risultato utile consecutivo dopo il k.o. all’esordio in quel di Figline.

Primo tempo a favore dei ragazzi di mister Calori che vanno subito vicini al vantaggio, ma al 9’ la conclusione di Betti si stampa sulla traversa e al 13’ è straordinario Pupilli a deviare il sinistro di Brorghesi destinata all’incrocio.

Il meritato vantaggio arriva al 41’ quando Betti realizza un penalty decretato per fallo di mano di Zefi sul cross dalla destra di Borghesi.

Nella ripresa partono più convinti gli uomini di mister Polidori, che quando riescono a trovare Taflaj tra le linee si fanno spesso pericolosi. Riescono a trovare il pareggio grazie allo stesso Taflaj che dagli undici metri trasforma di potenza la massima punizione decretata per un fallo di mano di Vestri, su una punizione calciata dallo stesso numero dieci senese.

Nel finale il Terranuova Traiana prova a cercare il gol da tre punti andandoci vicino con le conclusioni di Romanò e Artini e poi divorandosi una ghiotta occasione ancora con Romanò che arriva puntuale sull’ottimo cross dalla destra di Gautieri ma a due passi da Pupilli calcia sopra la traversa.

Era questa l’ultima emozione della gara

CRONACA

9’ Traversa di Betti! Il numero nove si gira in area di rigore e all’altezza del dischetto lascia partire una conclusione che si infrange sulla traversa

13’ Sinistro dal limite di Borghesi; Pupilli vola sulla alla sua destra e toglie il pallone dal “sette”

29’ Traversone di Farini dalla destra per l’accorrente Artini che non trova al porta

37’ Conclusione dal limite di Taflaj deviata in corner

40’ Rigore per il Terranuova Traiana! Cross dalla destra di Borghesi che viene intercettato dalla mano di Zefi.

41’ Gol Terranuova Traiana! Betti spiazza e Pupilli e porta i vantaggio i biancorossi

45’ Disimpegno errato della difesa biancorossa ma e’ bravo Bega a chiudere su Casucci.

50’ Conclusione dai diciotto metri di Cicali; Scarpelli si distende in tuffo sulla sua destra e respinge

61’ Taflaj si incunea in area ma da ottima posizione calcia alto

70’ Rigore per la Chiantigiana! Punizione di Taflaj che incoccia il braccio di Vestri

71’ Gol Chiantigiana! Taflaj calcia di potenza e insacca centrale sotto la traversa

80’ Filtrante di Sestini per Romanò che calcia di potenza ma non inquadra la porta

84’ Bordata di Artini ma Pupilli è attento e respinge

92’ Traversone di Gautieri per Romanò che spreca calcia alto