Serie C Femminile, lotta serrata al vertice del girone C

26.01.2021 00:41 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: La Redazione di Sport a Km 0
Serie C Femminile, lotta serrata al vertice del girone C

GIRONE C

Bologna-Cella 3-0
Pistoiese-Filecchio Fratres 0-4
Jesina-Ducato Spoleto 14-0
Sassari Torres-Aprilia Racing 2-3
Riccione-Vis Civitanova 0-0
Roma XIV-Arezzo 0-6

Al Bologna va il derby d’Emilia contro il Cella, tutte nella ripresa le tre reti rossoblu a firma Zanetti, Minelli e Mastel. Tra una settimana le felsinee affronteranno nello scontro diretto il Filecchio, reduce da un netto successo in casa della Pistoiese.

A completare il trio di testa l’Arezzo che torna da Roma con tre punti importantissimi. Alle ragazze di Mister Luca Bonci bastano 12' minuti per chiudere il match, con la doppieta della Razzolini che affianca nella speciale classifica cannonieri Benedetta Fenilli ( Fucecchio Women) a quota sei in seconda posizione. Calssifica cannonieri guidata dalla Martina Ceccarelli con nove centri personali e CFA Arezzo che nel proseguo della gara, poi dilaga con le reti di Gnisci, 85’ Rossi (au) e 90’ Tuteri.

Colpo in terra sarda dell’Aprilia Racing che batte il Sassari Torres grazie a Maiorca, Padovan e Morlock. Si smuove la classifica del Riccione che raccoglie il primo punto della stagione nel pari a reti inviolate contro la Vis Civitanova. Larga vittoria infine della Jesina contro un rimaneggiato Ducato Spoleto.