Campionato di Prima Categoria : Olmoponte vs Pieve al Toppo 1 - 3

06.10.2019 23:14 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa Pieve al Toppo
Campionato di Prima Categoria : Olmoponte vs Pieve al Toppo 1 - 3

OLMOPONTE - PIEVE AL TOPPO 1-3

Olmoponte : Casini, Galli, De Angelis, Dragoni, Caneschi, Bartolini, Cannata, Gjolekaj, Caneschi, Bertini, Castellucci. All. Fabrizio Bianchi. A disposizione : Basagni, Albanese, Faralli, Vanni, Cerbini, Resti, Orlandi, Calugaru, Pecorelli.

Pieve al Toppo : : Angori, Ermini, Zubair, Tiezzi (c), Menchetti, Franchi, Tani, Palazzini, Bernacchia, Marraghini, Yassine. Allenatore: David Bardelli.

Marcatori : 18' Bertini, 20' Tani, 85' rig. Bernacchia, 94' Palazzini.

Giornata di sole al "Luciano Giunti" di Arezzo. L'Olmoponte ospita la Pieve al Toppo per la quarta giornata di Campionato di Prima Categoria Girone E.
Passano solo 2 minuti e Caneschi scalda le mani ad Angori che si stende. 18' punizione dalla trequarti campo, Bertini lascia partire un tiro cross che incredibilmente s'insacca alle spalle di Angori: 1-0. Il vantaggio dell'Olmoponte dura poco più di un minuto perché al 20' Palazzini si accende, salta il terzino avversario e mette dentro per Bernacchia che anticipa tutti: il portiere devia ma Tani è sul tap-in e per la terza volta in questo campionato gonfia la rete: rapinatore. 35' Yassine e Zubair dialogano sulla sinistra, il terzino mette dentro un ottimo pallone, Palazzini raccoglie, stop e tiro: fuori di poco! La prima frazione si conclude con il risultato di parità.

Secondo tempo: 54' la Pieve cerca d' impostare il proprio gioco, Marraghini allarga ad Ermini, dentro per Tani che si gira bene e calcia, il portiere si distende, sulla ribattuta non arriva nessuno. 57' Tiezzi sbaglia il disimpegno, Caneschi punta la porta ma Franchi si supera e sventa il pericolo.
85' Marraghini scodella per Bernacchia che stoppa e protegge il pallone, il suo marcatore lo trattiene: per l'arbitro non c'è dubbio è rigore. Se ne incarica allora lo stesso Bernacchia, ancora a secco in questo campionato, tornano alla mente i fantasmi della finale Play Off ma il bomber giallorosso li scaccia con un tiro forte sotto all' incrocio: 1-2. '94 la partita è finita ma l'arbitro non fischia. Calcio d' angolo per l'Olmoponte, la difesa giallorossa disinnesca. Ripartenza Pieve guidata da Micheli che lascia proseguire Palazzini, il portiere dell'Olmo è a metà campo, Palazzini ci prova: la palla lentamente entra in rete è l'1-3 definitivo.

Per vincere queste partite serve carattere e alla squadra di Bardelli non manca, la Pieve ci ha creduto fino alla fine e i 3 punti sono un risultato meritatissimo.