Le ragazze del Tennis Giotto alla finale nazionale dei Play Off per la B2

La prima squadra femminile ha superato la fase regionale con i risultati di 4-0 e 3-1 sul Tc Prato. Il circolo si prepara ad ospitare i Summer Camp: da lunedì 14 giugno prenderanno il via i campi solari
08.06.2021 21:56 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Uffici Stampa Egv , Marco Cavini
Le ragazze del Tennis Giotto alla finale nazionale dei Play Off per la B2

AREZZO – Le ragazze del Tennis Giotto accedono alla finale nazionale dei Play Off per la promozione in B2. La prima squadra femminile del circolo aretino, dopo aver chiuso al primo posto il girone iniziale di C, ha superato anche la fase regionale degli spareggi e ha così conquistato il pass per le ultime sfide che designeranno le salite nella serie cadetta. I Play Off hanno visto il Tennis Giotto imporsi sul Tc Prato con il punteggio di 4-0 nella gara d’andata e di 3-1 nella gara di ritorno, con una bella prova di forza che ha ribadito il valore della squadra composta da Rachele Bacciarini, Camilla Bramanti, Viola Cipriani, Alessia Duchi, Sofia Macis, Matilde Mariani, Nora Niedmers, Sofia Scatola e Gaia Squarcialupi. La fase nazionale dei Play Off è in programma con doppia sfida in calendario domenica 27 giugno e domenica 11 luglio, con l’ambizione di inseguire fino all’ultimo il sogno della B2 contro un’avversaria che sarà resa nota dal sorteggio di martedì 15 giugno.

I risultati sportivi si uniscono alle attività sociali, con l’impianto del Tennis Giotto che si prepara ad ospitare i Summer Camp 2021. Da lunedì 14 giugno prenderanno il via i campi solari che si svilupperanno fino a venerdì 10 settembre attraverso tredici settimane di attività sportive, manuali e creative rivolte a bambini e ragazzi tra i quattro e i sedici anni. I Summer Camp rappresentano un punto di riferimento per l’estate di decine di famiglie aretine che, con la conclusione della scuola, rinnovano la fiducia nell’organizzazione e nelle professionalità del Tennis Giotto per permettere ai loro figli di vivere un’estate all’insegna del divertimento, del movimento e dell’aggregazione. La novità del 2021 è rappresentata dall’inserimento nella programmazione quotidiana dei corsi di padel che si aggiungono ad altre attività quali le lezioni di inglese, di tennis e di nuoto nella piscina del circolo tenute da uno staff che fa affidamento su circa venti operatori, maestri e istruttori.

Ogni giornata prenderà il via con l’accoglienza delle 8.30 e terminerà poi con tre diverse possibilità, a seconda delle esigenze delle singole famiglie: fino alle 12.30 (senza pranzo), fino alle 14.00 (con pranzo) o full-time fino alle 17.30. Un’attenzione particolare verrà riposta verso il rispetto delle misure per la prevenzione del contagio da Covid19, con le attività che verranno svolte all’aperto, con la misurazione della temperatura all’arrivo all’impianto, con la divisione degli iscritti in piccoli gruppi, con la sanificazione di attrezzi e materiali, e con l’utilizzo delle mascherine. Nell’ottica della tutela delle famiglie e dello staff, inoltre, sono previsti un numero di posti limitati e rigidi standard organizzativi: le iscrizioni sono settimanali e dovranno essere effettuate entro il venerdì precedente contattando la segreteria del Tennis Giotto dove verrà condiviso uno specifico patto di corresponsabilità. «I Summer Camp - commenta Jacopo Bramanti, direttore generale del Tennis Giotto, - proporranno tre mesi in cui combinare la sicurezza, lo stare insieme, il divertimento e lo sport».