Campionato di Eccellenza : Sinalunghese – Porta Romana, scontro diretto in alta quota

I rossoblù vogliono stare al passo della capolista Badesse
10.01.2020 20:39 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa UC Sinalunghese, Federico Dondi
Campionato di Eccellenza : Sinalunghese – Porta Romana, scontro diretto in alta quota

Dopo il convincente 0-3 di Figline contro il Valdarno, la Sinalunghese si appresta a vivere una domenica ricca di emozioni tra le mura amiche. Al Carlo Angeletti, ore 14:30, arriverà infatti il Porta Romana, che con i rossoblù condivide il secondo posto a pari merito, quattro punti sotto la capolista Badesse.

La squadra di Marmorini, in un ottimo stato di forma, ha vinto sei delle ultime otto gare, e il trionfo di domenica scorsa con il Valdarno ha dato ancora più fiducia a tutto l’ambiente. Questo grandissimo periodo per la Sinalunghese è coinciso con le ottime prestazioni del tridente Gerardini-Pluchino-Redi e con i ritrovati Camillucci e Calveri, due pilastri da cui la squadra non può prescindere. Inoltre, nelle ultime gare, sta salendo in cattedra Pietrobattista, sempre più decisivo sia in fase di interdizione che impostazione, come certifica l’assist al bacio servito a Redi in occasione del terzo gol segnato a Figline.

La partita da affrontare però è un autentico scontro diretto, contro una delle squadre più forti del girone, ed è forse il campo di prova decisivo per misurare le vere ambizioni dei rossoblù.

Il Porta Romana viene dalla sconfitta per 3-2 contro il Terranuova Traiana, nella prima giornata del girone di ritorno, seguita dal pareggio casalingo per 2-2 contro la Colligiana. Gli arancioneri sono intervenuti sul mercato, assicurandosi le prestazioni di due giovani davvero interessanti come Traversari, ex Valdarno e Scandicci, e Calabretta, prelevato dall’Assisi Subasio, entrambi in rete proprio domenica scorsa. Inoltre, benché la Sinalunghese sia per distacco la miglior difesa del campionato con soli 10 gol al passivo, il Porta Romana è finora l’unica squadra assieme al Valdarno capace di segnare due reti nella stessa partita ai rossoblù.

Lo spettacolo, dunque, è assicurato: le Badesse stanno prendendo il largo e sono attese dal facile impegno casalingo contro il Valdarno, e proprio per questo sarà improbabile che Sinalunghese e Porta Romana si accontentino soltanto di non farsi del male. In palio non c’è soltanto il secondo posto solitario, ma anche la speranza di rimanere attaccati alla capolista, in attesa di un passo falso che riaprirebbe il discorso per il primo posto.