Coppa Italia di Eccellenza : Terre di Castelli-Terranuova Traiana (andata 1-0) 3-3

La Terranuova Traiana da vita ad una rimonta pazzesca, sotto di due gol, ribalta il risultato con le reti di Sacconi e doppietta di Ortiz Lopez, ma nel finale è beffata dal gol di Dembacaj.  
29.02.2024 22:01 di Antonio Bruno   vedi letture
Coppa Italia di Eccellenza : Terre di Castelli-Terranuova Traiana (andata 1-0) 3-3

Coppa Italia di Eccellenza : Terre di Castelli-Terranuova Traiana (andata 1-0) 3-3

TERRE DI CASTELLI 1907: Auregli, Gargano, Saccani, Carta (74’ Esposito E.), Dembacaj, Hajbi, Hoxha (81’ Prandini), Bruno (70’ Sakaj), Stanco, Malo (63’ Esposito L.), Pampaloni (63’ Pigozzi). A disp.: Venturelli, Cornia, Ben Driss, Ferrari. All.: Domizzi M.

TERRANUOVA TRAIANA: Antonielli, Vigano’ (52’ Petrioli), Marini (90’ Arnetoli), Bega, Saitta (25’ Senzamici), Cioce, Mannella (52’ Ceppodomo), Privitera, Sacconi, Massai, Taflaj (63’ Ortiz Lopez). A disp.: Fedele, Minatti, Mascia, Cappelli. All.: M. Becattini (in panchina Meniconi A.)

RETI: 17′ Malo, 37′ Malo, 74′ Sacconi, 79′ Ortiz, 81′ Ortiz, 93′ Dembacaj.
NOTE: Ammoniti Saccani, Senzamici, Bega, Privitera, Mannella, Bruno. Espulsi al 66’ Ceppodomo, al 96’ Taflaj.

La Terranuova Traiana da vita ad una rimonta pazzesca, sotto di due gol, ribalta il risultato con le reti di Sacconi e doppietta di Ortiz Lopez, ma poi viene beffata dal gol di Dembacaj, in pieno recupero e Valdarnesi costretti a lasciare la Coppa Italia di Eccellenza, ma lo fanno a testa alta.

Confronto interessante sin dalle prime battute di gioco, fra nero oro e bianco rossi con le due squadre che si affrontano a viso aperto e Valdarnesi impegnati a la partita nel tenattivo di rimontare lo svantaggio della gara di antata e Romagnoli convinti a non concedere niente e ribattere colpo su colpo e capitalizzare al massimo il colpaccio messo a segno al “Mario Matteini“, ne guadagna la partita che offre continui capovolgimenti di fronte e superata la prima fase il Terre di Castelli rompe gli equilibri, a seguito di una azione prolungata, Malo approfitta in pieno di una indecisione della retroguardia bianco rosso e d’avanti a Antonielli non ha difficoltà a superarlo e mettere a segno il primo vantaggio. Adesso la Terranuova Traiana sempre soffrire l’ inizitiva avversaria, con i nero oro decisi a mettere in cassaforte il risultato, fino a trovare il raddoppio, ancora con Malo, direttamente su calcio piazzato e doppietta per lui.

La reazione dell’ undici di Mister Becattini si concretizza nella ripresa, con i bianco rossi che ritornano sul terreno di gioco più che motivati a giocarsi il tutto per tutto e mettere a segno l’impresa che sembra possibile quando Sacconi riceve da Privitera e da sotto misura accorcia le distanze, con una finezza, spalle alla porta e colpo di tacco vincente. Un gol da “cineteca“ che dà coraggio al Terranova Traiana che dopo cinque minuti riesce a raggiungere il pareggio, con Ortiz Lopez che realizza da sotto misura, anticipando tutti nella sua conclusione a rete. Adesso sono i locali ad accusare il colpo e ritardano a riodinare l’ ideee con il Terranuova Traiana che completa la rimonta, riuscendo ad andare a segno, ancora con Ortiz Lopez che semina lo scompiglio tra le file nero oro e si presenta d’avanti a Auregli e non gli lascia scampo con la sua conclusione in diagonale e pallone che si va ad insaccare sul palo più lontano ed a nove dal termine sembra fatta per i Valdarnesi. Ma … in pieno recupero arriva la doccia fredda servita da Dembacaj, quando si sgancia dalle retrovie e servito da Esposito di piatto destro mette a segno la rete che regala il passaggio del turno ai compagni ed infrange i sogni della Terranuova Traiana.