L 'Atletico Figline riparte da Falsini in panchina e Iaiunese Team Manager

13.07.2019 21:20 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: La Redazione di Sport a Km 0
L 'Atletico Figline riparte da Falsini in panchina e Iaiunese Team Manager

L' Atletico Figline, al contrario di quanto pensavano in tanti, riparte e riparte con le giuste motivazioni. Il Presidente Vittorio Casucci è uomo di sport di grande temperamento e quando rincorre un'obbiettivo, certamente non lo molla. Personaggio conosciuto nell'ambienti sportivi, nel corso della sua carriere di DS e poi da Direttore Generale ha saputo portare in porto tantissime missioni impossibili, a volte. Mettendo a segno veri e propri colpi di mercato, dove basta ricordare quella di Federico Mori, prelevato dalla Castelnuovese e portato a Figline, senza parlare degli accordi raggiunti con Semplici, agli inizi della sua carriere di allenatore e di gente del calibro di Chiesa e Robbiani e convincerli di vestire la casacca gialla blu. Grande esperienza e tantissime battaglie vinte, l'hanno convinto a dare continuità all' Atletico Figline. Società nata nel 2011, dall'idea di un gruppo di amici, dopo l'ultima cocente retrocessione in Terza Categoria, necessitava di nuovo entusiasmo per ripartire e programmare un pronto ritorno, nella categoria superiore e il Presidente Vittorio Casucci ha scelto il Tecnico Giacomo Falsini, reduce dall' esperienze nei settori giovanili di Sansepolcro e Valdarno Fc e voglioso di cominciare a confrontarsi con una squadra di adulti e il Team Manager Carmine Iaiunese, ex allenatore in seconda di Falsini e Club Manager con il Valdarno Fc. Il Presidente Vittorio Casucci ha avuto modo d'incontrarli, insieme all'attuale allenatore in seconda Gianluigi Fiamminghi e concordare il da farsi, per allestire la nuova squadra.

Il commento del Team Manager Carmine Iaiunese: “Ho deciso di accettare questa proposta perché ho avvertito entusiasmo da parte della Società , serietà e progetto ambizioso . Al Valdarno Fc credo di aver fatto un bel lavoro, riuscendo a portare oltre 100 abbonati, allo stadio. Numeri che non si erano mai visti a Figline. Allo stesso tempo, nell'esplicare l'incarico di Club Manager, sono riuscito ad allacciare rapporti commerciali con importanti aziende del territorio che proprio qualche giorno fa leggevo che anche per la prossima stagione resteranno vicini al Valdarno Fc. Poi, quando ho capito, nell'ultimo periodo che non rientravo nei lori piani, per la prossima stagione 2019/20 ho cominciato a guardarmi introno e cominciato a valutare alcune possibilità, ugualmenti importanti, di cui, anche di una Società di calcio a 5 di serie C. Però, alla fine il cuore mi ha riportato comunque a Figline, accettando la proposta della giovane Società rosso blu. Il presidente Vittorio Casucci è una garanzia . Poi il fatto di ritrovare un amico e un professionista come Giacomo Falsini ha fatto il resto, affinché anch’io venissi all’Atletico Figline" .