Recupero 9^ Giornata Campionato Juniores Under 19 : TERRANUOVA TRAIANA - M.M. SUBBIANO 1-2

04.12.2019 21:54 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa MM Subbiano
Recupero 9^ Giornata Campionato Juniores Under 19 : TERRANUOVA TRAIANA - M.M. SUBBIANO 1-2

TERRANUOVA TRAIANA - M.M. SUBBIANO 1-2

TERRANUOVA TRAIANA : Betti, Cusano, Giovinazzo, Rotesi, Maffei, Tozzi, Cioncolini, Amato, Martini, Farsetti, Falcone
A disposizione: Peebes, Rossi, Bartolini, Gerardi, Rabatti, Fantoni. Allenatore: Stefano Tronconi

M.M. SUBBIANO : Dauti, Burzi, Memoli, Villani, Franci, Fini L., Gualdani (70’ Decembrini), Sassoli F., Jatta, Lunghi, Fini A. (85’ Sassoli L.)
A disposizione: Gennellini, Giulianelli, Cernat, Sejfuli, Giovacchini. Allenatore: Marco Bacci

Arbitro: Fejzi Lutay del Valdarno

Marcatori : 17’ Gualdani (M.M. Subbiano), 28’ Martini (Terranuova Traiana), 87’ rig. Villani (M.M. Subbiano)

Nel recupero della 9^ giornata di Campionato (rinviata venti giorni fa per impraticabilità del campo) gli Under 19 del Marino Mercato Subbiano espugnano il campo del Terranuova Traiana 1-2, grazie ad una grande prestazione coronata con i meritatissimi 3 punti. Si gioca nel piccolo campo della Traiana con illuminazione al limite, ma i ragazzi di Bacci non si fanno intimorire dalle condizioni ambientali premendo subito sull’acceleratore consapevoli dell’importanza della posta in palio. Al 4’ Lunghi intercetta palla sulla trequarti e serve in profondità Jatta ma la conclusione è alta. Al 10’ ottimo scambio tra Gualdani e Alessio Fini con la conclusione di quest’ultimo che lambisce il palo. Al 15’ Jatta si libera di due uomini e penetra in area ma la conclusione lambisce il palo. I biancorossi di Tronconi soffrono il pressing asfissiante dei gialloblù e al 17’ subiscono la rete: Alessio Fini batte velocemente un fallo laterale per Gualdani che dalla lunga distanza vede il portiere Betti fuori porta e lo supera con un delizioso pallonetto per lo 0-1. Al 21’ è il Terranuova Traiana ad affacciarsi pericolosamente in area di rigore con Cioncolini rapido ad inserirsi sulla corsia di destra per l’accorrente Martini ma il tiro è deviato in angolo. Al 28’ i locali raggiungono il pareggio: punizione laterale di Farsetti, deviazione sotto misura di Martini che di testa devia sulla sinistra dell’incolpevole Dauti per l’1-1. Il Marino Mercato Subbiano non si scompone e al 32’ è ancora Jatta a penetrare in area di rigore ma la conclusione viene deviata all’ultimo tuffo da Maffei in angolo. Al 37’ Sassoli Francesco recupera palla e serve in profondità Lunghi, il numero 10 ospite supera in dribbling il diretto avversario e si presenta a tu per tu con Betti, ma l’estremo difensore locale si supera deviando in due tempi. Al 39’ ottimo spunto di Falcone sulla sinistra cross per Martini ma Lorenzo Fini sventa il pericolo. Al 42’ triangolazione tra Villani e Lunghi con palla ad Alessio Fini che vede sul settore di sinistra Gualdani; il numero 7 gialloblù con uno splendido tiro al volo colpisce il palo.

Ad inizio ripresa il Terranuova Traiana sfiora il vantaggio con un gran diagonale di Amato, ma Dauti si distende e devia in angolo. Al 57’ Gualdani recupera una palla che sembra persa e dopo aver superato il portiere Betti, serve Alessio Fini ma il suo tiro è rimpallato alla disperata da Cusano. Al 64’ un doppio rimpallo lancia Martini verso la porta difesa da Dauti, ma un provvidenziale recupero di Lorenzo Fini salva gli ospiti. La partita è maschia con le squadre che non si risparmiano, ma i gialloblù sembrano credere maggiormente nei tre punti e al 73’ sfiorano ancora il vantaggio: Villani serve il neo entrato Decembrini che sul filo del fuori gioco penetra in area di rigore a tu per tu con Betti ma il portiere locale si supera respingendo il pallone; sulla respinta Alessio Fini manca la deviazione da due passi. All’80’ ottimo spunto di Burzi per Jatta che segna ma l’arbitro annulla. All’82’ Alessio Fini penetra in area da destra ma il suo cross non viene raccolto dai compagni. All’86’ Lunghi appoggia per Jatta, assist di prima per Alessio Fini che si invola ancora una volta verso la porta; Maffei lo falcia da dietro e l’arbitro decreta il sacrosanto rigore che Villani realizza con freddezza regalando la meritata vittoria agli Under 19 gialloblù.