Marco Bernacchia analizza la 24°esima giornata del campionato di Promozione.

10.03.2019 21:42 di Antonio Bruno  articolo letto 267 volte
Fonte: Marco Bernacchia
Marco Bernacchia analizza la 24°esima giornata del campionato di Promozione.

Buonasera a tutti, partiamo subito commentando la grande impresa del Terranuova Traina la nuova capolista in solitaria con i suoi 42 punti, vince in trasferta contro la Chiantigiana, uno scontro diretto vero e proprio, Mister Becattini è riuscito a trasmettere alla sua squadra un messaggio chiaro" se vogliamo vincere il campionato oggi dobbiamo fare l' impresa" , e così è stato. Domenica prossima altra partita decisiva per la squadra Valdarnese,  affronterà un Pontassieve, reduce da 3 sconfitte consecutive e se, dovesse vincere anche questo incontro, la corsa per il primato si può restringere a due o tre squadre.

La Castelnuovese, di mister Gabriele Bencivenni , con il successo maturato sul quotato Pontassieve, fa un salto in classifica notevole, trovandosi ad oggi fuori dai play out .

Sofferto pareggio del Soci, in campo esterno contro un Subbiano che doveva trovare la vittoria ,in tutti i modi possibili. Passa per primo in vantaggio , la squadra di mister Andrea Laurenzi , ma proprio quando il Subbiano stava assaporando la vittoria c'è stato l' acuto del centrale del Soci,  Fantoni, proprio allo scadere .

Bella vittoria esterna della sorprendente Alleanza Dicomano, con un netto 3 a 0, espugna il campo dell' Asta Taverne e  prepotentemente si sta inserendo nelle parti nobili della classifica.

Altra vittoria esterna del Cortona nel campo dell' Arno Laterina, questa era una partita molto difficile da preparare, è stato molto bravo Luca Giusti , la sua squadra non ha sottovalutato l' impegno e domenica prossima regala la possibilità, giocando in casa contro il Bibbiena,  di centrare il primo traguardo stagionale. Il confronto, comunque non si presenta agevole, perchè il Bibbiena ha ritrovato entusiasmo, frutto di una gran bella vittoria per 1 a 0 , contro il Mazzola Valdarbia. La squadra di Mister Santoni , sono stra sicuro, fino a che la matematica non  li condannera, daranno  il massimo, fino alla fine.

Pareggio combattuto oggi tra Chiusi e Montalcino, la compagine di Enrico Testini era passata in vantaggio con un rigore, trasformato dal suo bomber Biscaro Parrini, però verso la mezz'ora di gioco la squadra del vino, trova il pareggio con Bonsi. Con la vittoria della Castelnuovese , il Chiusi oggi si trova in una posizione che non permette distrazioni, proprio domenica prossima , affronterà il Firenze Ovest , e sarà un duello molto complicato per entrambe, le compagini.

Concludiamo proprio, con il pareggio tra Rufina e Firenze Ovest, tutte e due volevano vincere, ma tutte e due avevano paura di perdere, quindi di solito viene fuori un classico 0 a 0.

Grazie per l' attenzione, saluti .

Marco Bernacchia