Campionato di Calcioa d 11 UISP : Focus 14°esima Giornata

01.03.2024 10:41 di Antonio Bruno   vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa UISP Comitato Territoriale Arezzo APS - calcio
Campionato di Calcioa d 11 UISP : Focus 14°esima Giornata

Categoria 1 Girone A
Tornano in testa solitaria i detentori della Stella Azzurra che staccano in classifica la concorrenza espugnando con un pirotecnico 4-2 il campo dello Spartak Bibbiena. Decidono la sfida le reti di Alberti, Giuliattini, Tangara e Cipriani. Scivola a – 2 dalla vetta il Salutio che impatta nella seconda sconfitta consecutiva col punteggio di 2-1 in quel di Corsalone. Sono le reti di Tellini e Mengoni a mantenere il Corsalone in piena zona play off. Non va oltre l’1-1 l’Atletico Soci in casa col New Old Boca. Cade a sorpresa la Nuova Lions San Leo che perde 2-1 (reti di Vezzosi e Bergamaschi) contro un Ciclone che cerca in tutti i modi di tenere vivo il discorso salvezza. Continua la risalita in classifica del River Partina che coglie il terzo successo consecutivo superando 2-1 il CSBS Casentino trascinato dalle reti di Agostini e Braccini. Torna a sorridere il Banco Latino grazie al 2-0 ottenuto in casa col Ponte Buriano. Per i biturgensi decidono il match un autorete e il gol di Brizzi.

Categoria 1 Girone B
Termina con un pareggio per 0-0 il match clou della giornata tra le prime due della classe Arezzo Est’82 e Montalto’86. Un segno x a reti bianche che non dispiace a nessuno soprattutto alla capolista che mantiene i suoi 4 punti dai ragazzi di Pergine Valdarno. Risale al terzo posto il Pratantico grazie al successo per 2-0 ottenuto sull’ostico campo del Settetorri. Le reti rossoblu le mettono a referto Mariotti e Vagnetti. Balza in piena zona play off, dopo una rincorsa importante, il Rigutino Doc in virtù del corposo successo per 4-2 ottenuto con lo Ciao Club’73. Il poker è servito dai gol di Conti, Mori, Lambardi e Gianquitto. Scivola al quarto posto, a pari merito col Rigutino, il Dante FC che cade in casa per 2-1 contro un ottimo GS Camucia trascinato dalle reti di Cocci e Tiezzi. Si riporta a -1 dalla zona play off la Badiese grazie al successo per 1-0 con la diretta concorrente V22 Asa Gragnano. Decide il match per i gialloverdi il solito Dragoni. Riaccende la fiamma della speranza salvezza l’Atletico Piazzetta che si porta a -2 dal quartultimo posto in virtù del successo per 3-1 ottenuto col fanalino di coda Farneta. Per i neroverdi decidono il match Benassi, Coleschi e Grisillo.

Categoria 1 Girone C
Rallenta la capolista Sparta Reggello che impatta sul pareggio per 2-2 nel campo del San Cipriano. Ne approfitta avvicinandosi minaccioso a -1 dalla vetta il Circolo S. Teresa grazie al successo per 1-0 in casa del Benzina’78. A decidere il big match è la rete di Aglietti. Non riesce a trovare più la strada del successo la Lokomotive Cavriglia che esce sconfitta per 4-3 dalla trasferta contro la Pietrapiana Giglio Verde. Per i padroni di casa decidono una partita ricca di colpi di scena le doppietta di Garuglieri e i gol di Camilletti e Tramaglino. Si inserisce in zona play off il San Leolino in virtù del successo per 2-0 contro la Stella Azzurra V.no. Minatti e Angelotti sono gli autori delle reti decisive. Finisce con uno scoppiettante 3-3 la sfida tra Penna’85 e Leccese. Da segnalare le belle doppiette di Mei per i padroni di casa e di Mastrangelo per gli ospiti. Torna al successo il Malva che espugna 1-0 il campo dell’MCL Bucine con gol partita di Chellini.

Categoria 2 Girone A
Bella vittoria per la Motina che prevale per 3-2 sul Ceciliano, al quale non basta la prestazione del solito Di Tomaso (migliore in campo con una doppietta) per portare a casa almeno un punto. Una rete e un punto a testa tra Falciano e G.V. Quarata: a Cuseri replica Pastore. A fatica la capolista Betis Santo Stefano riesce a superare l’ostacolo Desmo imponendosi per 2-1: Etere e Ciocchi rendono vana la firma ospite di Halimi. L’unico successo esterno di questo turno è quello che coglie il Fonterosa in casa dell’Arci Saione, sconfitto per 0-3 grazie alla bella doppietta di Rema e alla rete di Hyskaj. Prosegue la rincorsa alla vetta per Le Logge Club che nello scontro diretto con il Chiusi Verna 2005 escono dal campo con i due punti grazie al gol messo a referto da Saros. Vittoria di misura anche per la Pol. Battifolle che sconfigge la Pol. Indicatore per 2-1; decisiva ai fini del match la doppietta siglata da Lika.

Categoria 2 Girone B
A sorpresa il match clou di giornata tra la capolista Pol. Albergo – Oliveto e il Real Club Montagnano si conclude a reti inviolate, con la squadra di casa che con questo risultato vede azzerato il vantaggio sulla diretta inseguitrice in campionato. Colpo esterno del Cavallino che espugna il terreno del Papata Group per 1-2 con le reti messe a segno da Papini e Malentacca; gol della bandiera casalingo di Brizi. Con lo stesso punteggio Arci Chianacce esce vittorioso dal campo del Burcinella United: a Solfanelli replicano Fiorenzoni e Pisani.
Si dividono la posta in palio Patrignone e G.S. Antico Colle che chiudono le dispute sull’1-1: Torrisi e Frangipani vanno a segno. Importante vittoria per la Rigomagno Pol. che prevale in casa del Castelnuovo Scalo per 0-1 grazie alla firma di Belbari e agguanta la vetta della classifica (seppur con una partita in più). Ennesimo successo in trasferta quello nell’ultima partita di questo turno tra A.D.C. – S. Polo e Renzino 1978 con la formazione ospite che la porta a casa per 1-2 con le reti di Calvani e Baldi, inutile ai fini del risultato la marcatura casalinga di Acciai.

Categoria 2 Girone C
Torna alla vittoria M.C.L. Castelfranco che, approfittando dello stop su altri campi, si porta momentaneamente in solitaria al primo posto del girone: decide la sfida il gol di Francini. Bella vittoria per la Zona Franca che supera per 3-1 l’Arci Matassino; Gori, Poliku e Cioncolini rendono vana la firma ospite di Lgamgam. Sfida combattuta tra A.S.D. Gaiole e Cicogna che fissano il punteggio sul 2-2; per la formazione ospite vanno a segno Scaramucci e Mansueto, per i padroni di casa una sfortunata autorete e Migliorini.Un punto a testa anche tra Neri A.C.D. e Sereto G.S.: Secciani risponde a Casella per l’1-1 finale. Prosegue la rincorsa alla testa del campionato per il Vacchereccia ASD che travolge con un netto 5-1 il Baco Donnini e si porta ad una sola lunghezza dalla vetta Note di giornata: rinviate A.S. Giglio – Fortis Faella e Levanella ’86 – Ginestra.

Categoria 3
Sconfitta importante per gli Amatori Asciano 2018 che cadono sul proprio campo per mano dei Gold Boys per 1-2: a Veglio rispondono Monaci e Gangi. Nessun problema per A.S.M. Superpoppa che liquida per 3-0 la Gagliarda con le firme di Bruni, Vesevo e Ait Hassou. Cade anche l’Atletico Valdichiana che in casa del Q.P.S. Andrea – Biancoverde ’32 esce sconfitto per 3-2, con la squadra di casa che viene trascinata al successo dalla doppietta di Gusmeroli. Pochi problemi per il Salcheto G.S. che espugna il terreno del Montecchio e si porta al quinto posto in classifica; a decidere la partita sono i gol di Calabresi e Negollarj. L’unico pareggio del turno vede come protagoniste H&A Torrita e Superstar che non riescono a scardinare le difese l’una dell’altra e chiudono la sfida a reti inviolate. Successo vitale per il Pergo che, a seguito dei risultati sugli altri campi, si porta in solitaria al comando della classifica; gli Amatori Foiano cedono per 0-1 a causa della rete di Covelli.