Campionato di Eccellenza : Pontassieve vs Grassina 1 - 1

11.10.2021 21:26 di Antonio Bruno   vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa Grassina Calcio
Campionato di Eccellenza : Pontassieve vs Grassina 1 - 1

Pontassieve vs Grassina  1-1

PONTASSIEVE (3-5-2): Morandi, Reggioli, Visibelli, Fani (65’ Leporatti), Pagliai (72’ Fantechi Mattia), Bencini, Klajdi, Fantechi Alessio, Giannelli Simone, Adami, Mazzei. A disp.: Mariani, Kortz, Giannelli Lapo, Mannini, Guidi, Nocentini, Prunecchi. All.: Marco Brachi.

GRASSINA (3-5-2): Lombardini, Marconi, Bagnai, Salvadori, Mulas (90’ Rocchini), Mannella, Zagaglioni (58’ Alfarano), Viligiardi (86’ Cavaciocchi), Petrioli, Micchi, Rosi Alessio. A disp.: Cecchi, Magnolfi, Previtera, Marino, Rosi Simone, Manecchi. All.: Nicola Pozzi.

ARBITRO: Martini di Arezzo, coad. da Petrakis di Siena e Ballotti di Pistoia.

RETI: 39’ rig. Micchi, 46’ Pagliai.

NOTE: Ammoniti Klajdi, Giannelli Simone, Mulas, Micchi. Angoli 8-4. Fuorigioco 3-1. Recuperi 2’+4’.

Un pari scaturisce dal “Bresci” di Rufina, dove il Grassina impatta 1-1 contro i padroni di casa del Pontassieve. Primo gol e primo punto dei rossoverdi nel nuovo campionato di Eccellenza. La gara in sé non parte con troppo spettacolo, anzi: il 3-5-2 dei ragazzi di Pozzi cozza con il modulo speculare dei padroni di casa che ci mettono un po' più di intensità, ma si fanno vedere giusto con un tentativo di Mazzei su cui Lombardini fa buona guardia. La manovra del Grassina risulta sterile, anche se il Pontassieve non sembra poterne approfittare se non su episodi sporadici: alla mezzora Visibelli va in gol dopo un batti e ribatti, ma è tutto fermo per il solare fuorigioco del difensore locale. Il Grassina aspetta, ma punge; al 39’ Mulas viene ben imbeccato da Viligiardi ed entra in area, prima di essere abbattuto da Giannelli che provoca il calcio di rigore. Dal dischetto si presenta Micchi che spiazza Morandi e trova il suo primo gol in Eccellenza con la nuova maglia. La reazione del Pontassieve arriva poco dopo: un cross dalla destra trova il colpo di testa impreciso di Salvadori che per poco non fulmina Lombardini, bravissimo a ribattere d’istinto ed evitare il “fuoco amico”. Nel finale di tempo i locali pervengono comunque al pareggio, però: fuga di Giannelli sulla sinistra, cross su cui Bagnai non impatta sulla palla e Pagliai, inseritosi, fa tap-in per l’1-1.

Nella ripresa i rossoverdi ripartono bassi e aspettano il varco, mentre nel Pontassieve si segnala l’ex Bencini con un paio di tentativi respinti dal portiere rossoverde. Le occasioni per la squadra di Pozzi, che dimostra di avere molta più benzina degli avversari nel finale, iniziano con Rosi, che calcia col destro ma non trova la porta, proseguono con un altro tentativo dello stesso numero dieci (bloccato dal portiere) e terminano con gli acuti di Mannella e soprattutto Micchi, entrambi ben disinnescati dall’attento Morandi che salva la propria porta evitando ai rossoverdi una vittoria che, ai punti, sarebbe stata meritata. Alla fine bisogna accontentarsi del pari con la sfida al Foiano, domenica prossima, che attende i rossoverdi al Pazzagli.