Campionato di Eccellenza Umbra : Trasimeno vs Vivi Altotevere Sansepolcro 0 – 1

08.09.2019 23:26 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa Vivi Altotevere Sansepolcro
Campionato di Eccellenza Umbra : Trasimeno vs Vivi Altotevere Sansepolcro 0 – 1

Trasimeno vs Vivi Altotevere Sansepolcro 0 – 1

Trasimeno : De Leo, Patrignani, Antolini, Nattistelli, Fiorucci, Movano, Poli, Fattorini, Braccalenti, Ventanni, Silvestri. A disposizione : Rossi, Guasticci, Furiani, Vinagli, Gioacchini, Soro, Meattelli, Miccio, Sacco. All. Francesco Farsi.

VA Sansepolcro : Cristofoletti, Ali, Sensi, Mugelli, Zanchi, Gorini, Braccini, Benedetti, Mencagli, Valori, D'Urso. A disposizione : Manzi, Nikolas Boriosi, Beers, Iavarone, Arcleni, Lomarini, Massai, Scarselli, Matteo Boriosi. All. Andrea Bricca

Arbitro : Sig. Mario Piccardi di Viareggio.

Marcatore : 69' Valori

Sansepolcro in campo con un offensivo 4-2-3-1, davanti a Cristofoletti la linea difensiva è composta da Ali Zober a destra, Zanchi e Gorini centrali e Sensi a sinistra; Mugelli e Benedetti fanno diga a centrocampo mentre Braccini, Valori e D'Urso stazionano dietro Mencagli. Il Trasimeno si piazza invece in campo con il 3-5-2, tra gli undici spicca la presenza dell'ex Braccalenti.
Clima mite, campo in apparenti discrete condizioni ma la palla non ha un rimbalzo regolare, inizia la partita con un forte vento a favore dei bianconeri. Spettatori 250 circa.

Al quarto minuto Sansepolcro subito in vantaggio, palla lunga in mezzo all'area di Gorini e autorete di un difensore del Trasimeno che colpisce di testa beffando il suo portiere, ma l'arbitro inspiegabilmente annulla. Al nono minuto rispondono i padroni di casa con una conclusione al volo di Ventanni che si spegne fuori di un paio di metri. Partita che viaggia sui binari dell'equilibrio, con Gorini che tenta di sfruttare il vento cercando con dei bei lanci da dietro di servire i veloci avanti bianconeri. Al ventesimo altra conclusione di Ventanni da fuori area, ma Cristofoletti controlla senza rischi.
Il Trasimeno comincia a prendere fiducia e sposta in avanti il baricentro, il Sansepolcro fatica ad imbastire ripartenze pericolose. Al minuto 24 si inserisce pericolosamente a destra l'esterno Patrignani che spara in diagonale, Cristofoletti con un ottimo intervento salva il risultato; sullo sviluppo dell'azione Ventanni va in rete, ma viene immediatamente annullata per fuorigioco. Al minuto 29 si infortuna Sensi, sostituito da Iavarone sulla destra con Ali Zober che si sposta a sinistra. Al trentesimo ancora pericoloso l'esterno Patrignani che va sul fondo e mette una pericolosa palla bassa in area, ma Gorini salva in scivolata. Due minuti dopo risponde Braccini con un tentativo da fuori, ma ancora nulla di fatto. Al quarantesimo fallo di mano al limite di un difensore del Trasimeno, pericolosa punizione dal limite in favore del Sansepolcro, calcia bene di destro Valori ma la palla finisce alta sopra la traversa. Rispondono subito i padroni di casa, incursione sulla sinistra e cross al centro: Braccalenti incoccia bene ma Cristofoletti salva ancora da par suo. Dopo un minuto di recupero l'arbitro Picardi di Viareggio fischia la fine della prima frazione, sullo spogliatoio si va sullo zero a zero.

Secondo tempo le squadre rientrano con le stesse formazioni, D'Urso come nel finale della prima frazione si sposta in avanti vicino a Valori e Mencagli va a presidiare la fascia sinistra. Gli esterni biancorossi mettono spesso in difficoltà il Sansepolcro, Patrignani a destra e Silvestri a sinistra appaiono dotati di grande corsa e vigorio fisico. Al decimo minuto Arcaleni prende il posto di Braccini, per rinfoltire il centrocampo. Il Sansepolcro prova a rifarsi in avanti con Valori che difende bene palla in area e scarica su Arcaleni, il tiro conseguente va fuori di non molto. Al diciassettesimo si accendono gli animi davanti alla panchina dei padroni di casa in seguito ad un fallo di Valori, che viene prontamente ammonito. Al ventunesimo il Trasimeno si procura una punizione dal limite, spostata sulla destra, calcia forte Ventanni sul secondo palo ma la palla va fuori.Il Sansepolcro non fa in tempo a riaffacciarsi in avanti che i biancorossi sono pericolosissimi in contropiede, strepitosa la parata di Cristofoletti sul solito Ventanni. Nel momento di maggiore sofferenza il Sansepolcro va in vantaggio, dopo un'azione che si sviluppa sulla destra è bomber Valori ad andare in rete! I bianconeri abbassano il baricentro, il Trasimeno si protende in avanti lasciando ampi spazi per il contropiede. Al 36 Benedetti lascia spazio a Massai per gestire i minuti finali, mentre i padroni di casa aggiungono centimetri ed esperienza in avanti con l'ingresso di Sacco. La pressione e' costante e il Sansepolcro rischia di subire il gol del pari, ma una prestazione gagliarda in fase difensiva cristallizza il risultato. Al 41 Ventanni ha una palla ghiotta che spara alta.
Al quarantacinquesimo Cristofoletti salva una rete che sembrava fatta con un intervento provvidenziale alla Garella. 

Finisce uno a zero per il Sansepolcro, un grande risultato contro un Trasimeno che ha fatto un'ottima impressione.