Campionato di Prima categoria vs Bibbiena vs Arezzo FA 5 - 0

L' Arezzo FA resiste solo un tempo in Casentino e Bibbiena che dilaga nella ripresa.
11.10.2020 20:16 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Stefano Spadini
Campionato di Prima categoria vs Bibbiena vs Arezzo FA 5 - 0

Bibbiena vs Arezzo FA 5 - 0

A.C. BIBBIENA = Santicioli, Paoli), Cinini, Malentacca, Frijio ( 70’ Venturi ), Marraghini, Detti ( 50’ Diani ) – Mercati (87’ Moneti) Falsini ( 67’ Iacuzio ) , Capacci, Lazzeroni ( 80’ Massai ). Allenatore: Dimitri Bronchi. 12 Magni Vannini, 13 Bertelli, 14 Massai, 15 Diani, 16 Venturi, 17 Moneti, 18 Iacuzio – Bianchi

U.S. AREZZO F. A: = Franchi, Rossi, Lolli, Vacchiano, Pilastri, Santamaria, Piteo (75’ Amatucci ), Zerbini ( 60’ Settembrini ), Gozzi ( 67’ Melani ), Gavagni ( 53’ Nicotra ) - Romagnoli. Allenatore: Umberto Zerbini. 12 Palazzeschi, 13 Pinelli, 14 Nicotra, 15 Settembrini, 16 Amatucci, 17 Prisco, 18 Melani.

Arbitro: Sig.na Eleonora Labate di Firenze.

Marcatori: 17’ – 60’ Lazzeroni – 57’ Diani – 62’ Malentacca – 85’ Venturi

Bibbiena. Ad un primo tempo non entusiasmante il Bibbiena contrappone un secondo spumeggiante ed a farne le spese sono gli aretini dell’Arezzo F.A. Ne scaturisce un risultato pesante per gli ospiti con un finale di 5 a 0. Difficile definire, essendo la prima gara dell’anno, quali siano i valori reali delle compagini, certo è, come già visto in coppa con il Rassina che il Bibbiena quando gira al meglio si argina male. Questa la cronaca dell’incontro: al 17’ Lazzeroni dalla tre quarti s’incarica di battere una punizione di prima a girare che va ad insaccarsi al sette lontano con Franchi che rimane sorpreso. E’ l’1 a 0. Al 40’ dopo un bello scambio Capacci- Paoli quest’ultimo scodella a centroarea una palla che Falsini può colpire indisturbato di testa concludendo purtroppo fuori dai pali. Raddoppio mancato.

Al primo minuto del secondo tempo Piteo fa tutto da solo arrivando al tiro, Santicioli blocca in tuffo. Al 57’ il neo entrato Diani dopo una bella triangolazione Lazzeroni-Capacci si libera davanti a Franchi ed insacca di sinistro il 2 a 0. Tre minuti dopo, Lazzeroni si avventa su una corta respinta della difesa ospite ed al volo fulmina Franchi per la terza volta. Dilagano i rosso-blu ed al 62’ su angolo Malentacca svetta in area bruciando in uscita Franchi di testa schiacciando in rete il 4 a 0. Al minuto 78’ è bravo il solito Franchi a respingere d’istinto una bordata di Capacci da distanza ravvicinata evitando la cinquina. Cinquina che matura all’85’ per merito di Venturi che segna un gran bel goal in scivolata ad incrociare il palo lontano. Allo scadere Nicotra per gli ospiti prova il destro potente da lontano, Santicioli è attento e blocca in tuffo. Bibbiena che conferma dopo le prime uscite di non essere una comparsa mentre l’Arezzo F.A. e solo rimandato ad un impegno magari meno probante.