Confcommercio e Confesercenti promuovo la manifestazione "Salviamo l' Imprese"

01.03.2021 20:02 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: La Redazione di Sport a Km 0
Confcommercio e Confesercenti promuovo la manifestazione "Salviamo l' Imprese"

"Salviamo le imprese" l’Unione Regionale Cuochi Toscani prende parte alla manifestazione del terziario indetta da Confcommercio e Confesercenti per oggi 1 marzo.

Questa mattina alle ore 11 in contemporanea ad Arezzo, Firenze, Grosseto, Massa, Livorno, Lucca, Pisa, Pistoia, Prato, Siena e Viareggio si è svolta la mobilitazione voluta dalle associazioni di categoria Confcommercio e Confesercenti alla quale i cuochi toscani hanno aderito.

Una lunga catena umana pacifica e silenziosa nel cuore delle città ad evidenziare il vuoto ed il silenzio, ma anche la compattezza, di una categoria allo stremo. Tutti insieme, simbolicamente uniti da un lunghissimo nastro tricolore, per chiedere al Governo maggiore attenzione nella gestione dell’emergenza pandemica, che dopo un anno di Dpcm, zone a colori e restrizioni o chiusure delle attività, è ormai diventata anche un’emergenza economica di dimensioni sempre maggiori.

Non solo ristoratori ma anche titolari e dipendenti di imprese del commercio, turismo e servizi, agenti di viaggio, esponenti del mondo dell’arte e della cultura.

Le immagini si riferiscono alla manifestazione nella città di Arezzo.

confcommercio_arezzo confcommerciofirenze confcommercio confesercentifirenze