"Lo sport come strumento di inclusione; tutti possono fare sport"

29.09.2022 18:37 di Antonio Bruno   vedi letture
Fonte: Fausto Sarrini
"Lo sport come strumento di inclusione; tutti possono fare sport"

E' stato il tema della serata di ieri sera all'Hotel Minerva organizzata dal Panathlon di Arezzo diretto dal presidente Mario Fruganti . Ospiti dell'interessante serata:

Giusy Albiani - delegata provinciale CPI ; Claudia Del Tongo - presidente ALL STARS Arezzo; due ragazzi che praticano sport con All Stars e il loro allenatore, Nadia Bredice - ipovedente medaglia di bronzo ai campionati mondiali di paraclimbing;  Matteo Gialli - coordinatore del gruppo Capoeira Arezzo, il dottor Riccardo Scarafia, insegnante di Taiji Quan.