L’Amen SBA riparte nel segno della continuità, confermato coach Evangelisti

L'allenatore affronterà la terza stagione consecutiva con la Scuola Basket Arezzo
11.07.2021 13:45 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa Amen Scuola Basket Arezzo, Federico Fracassi
L’Amen SBA riparte nel segno della continuità, confermato coach Evangelisti

L'Amen Scuola Basket Arezzo comunica di aver affidato la guida tecnica della prima squadra partecipante al Campionato di Serie C Gold a Marco Evangelisti, subentrato nella seconda fase dello scorso campionato a Massimiliano Milli nella conduzione tecnica della squadra amaranto. 
Evangelisti, dopo aver iniziato la carriera da allenatore con la formazione del Real Basket Agrigento, è alla sua terza stagione alla Scuola Basket Arezzo dove ha allenato a partire dalla stagione 2019/2020 iniziando come vice di coach Umberto Vezzosi e guidato l'Under 18 Silver. Nell'annata sportiva 2020/2021 ha guidato le formazioni Eccellenza Under 15 ed Under 18 con cui ha raggiunto la Final Four per il titolo toscano.

Il commento del Presidente Mauro Castelli: "Sono molto contento che Marco abbia accettato la nostra proposta di diventare il capo allenatore della Serie C Gold. In primo luogo perchè ha già lavorato con la squadra in questo ultimo periodo dimostrando doti tecniche e di gestione del gruppo, sappiamo poi il lavoro che vorrà fare ed abbiamo visto come ha ben lavorato con le giovanili. In più devo dire che quando Marco mi chiamò due estati fa sorprendendomi con la sua decisione di terminare la carriera da giocatore per voler venire ad allenare ad Arezzo, mi ha riempito di orgoglio e mi ha fatto capire che è un ragazzo che ha voglia che si vuole mettere in gioco e diventare un grande allenatore. Mi auguro che Arezzo possa essere un punto di partenza per lui perchè sono sicuro che farà grandi risultati nel suo futuro cestistico in panchina."

Le parole di coach Evangelisti: "Sono felice di poter allenare nuovamente sia il gruppo degli under 19 che la prima squadra. Voglio riprendere il lavoro con gli under 19 dopo il bel risultato dell'anno scorso e continuare la crescita di questi ragazzi. Ringrazio la società per la fiducia che mi è stata concessa nell'avermi riaffidato la prima squadra per ripartire dopo una stagione particolare come quella dello scorso anno".

Intanto la società assieme all'allenatore è al lavoro per comporre il roster della squadra che parteciperà al campionato di Serie C Gold.