Campionato di Eccellenza : Fortis Juventus-Terranuova Traiana 0-2

Mister Marco Becattini : "Siamo riusciti a dare continuità alla prestazione di Domenica scorsa, l'avversario non era facile, però i ragazzi hanno dato tutto e ben interpretato il match".
17.05.2021 00:03 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: almanaccocalciotoscano.it Andrea L’Abbate
Campionato di Eccellenza : Fortis Juventus-Terranuova Traiana 0-2

Fortis Juventus-Terranuova Traiana 0-2

FORTIS JUVENTUS: Becchi 7, Zoppi L. 6, Marucelli 5.5 (52° Bonifazi 6), Fedele 6 (76° Cassai ng), Calzolai G. 5.5, Gurioli 6, Cirasella 5.5 (52° Mosti Falconi 6), Mazzanti 6 (75° Papini ng), Guidotti 5.5, Serotti 6, Bruni 5 (61° Del Pela N. ng). A disp.: Romei, Gori Matt, Leporatti, Barbini. All.: Fusi Michele

TERRANUOVA TRAIANA: Burzagli 7, Tomberli 6.5, Zellini 6 (66° Noferi ng), Bega 7, Marzi 7, Neri 6.5, Mattesini 6 (46° Chioccioli 6), Massai 6 (65° Taflaj 6), Betti 7, Conteduca 6.5 (66° Cioce ng), Sacconi 6.5 (82° Adami ng). A disp.: Pellegrini, Artini, Sestini, Vestri. All.: Becattini Marco

ARBITRO: Alberto Quara’ di Nichelino 6, coadiuvato .da Coco e Veli di Pisa.

RETI: 38° rig. Bega, 75° Betti

NOTE: Ammoniti Marucelli, Calzolai G., Bega, Noferi, Taflaj, Cioce. Angoli 3-7. Recupero 0’+5’.

Prestazione di grande qualità del Terranuova Traiana che vince e convince al “RomanellI”, ridimensionando la squadra di Fusi che vede adesso fuggire, (probabilmente in modo definitivo per quanto la riguarda) il Poggibonsi. Partita bella e combattuta, giocata sotto una costante pioggia che ha reso il match molto “inglese”: grande agonismo, ma sempre con correttezza, e alto livello tecnico. Due squadre insomma che saranno ancora protagoniste di questa Categoria Regina, sempre più bella e appassionante. La prima frazione è equilibrata con poche occasioni da rete: i valdarnesi si fanno vedere già al 2’: cross pericoloso da sinistra di Zellini ma la Fortis si salva in corner. Quindi al quarto d’ora rasoterra di Sacconi con Becchi che si accartoccia e para. La Fortis risponde subito dopo con Cirasella e Bruni pericolosi, sui quali esce bene Burzagli che con poco stile ma con grande efficacia e neutralizza. Al 20’ gran botta dai 25 metri di Sacconi con Becchi che poi mette in corner. Al 37’ il vantaggio del Terranuova: ingenuo e netto fallo di Serotti su Mattesini, molto largo, con Bega che trasforma per lo 0-1.

Nella ripresa la gara si alza ulteriormente di tono e diventa ancor più bella e godibile. Al 10’ Becchi è decisivo in due tempi sulla conclusione sottomisura di Bega. Poi la Fortis spinge e chiude il Terranuova nella sua metà campo. Al 13’ Mosti Falconi serve Guidotti la cui conclusione è parata da Burzagli. La miglior occasione capita al 17’ quando una gran botta di Serotti con il mancino, servito da Guidotti, impegna Burzagli in una splendida risposta a mano aperta. Subito dopo la Fortis reclama un rigore quando su cross di Serotti un difensore devia forse con il braccio ma l’arbitro fa proseguire. Ancora Fortis al 25’: botta da fuori di Gurioli, respinge in due tempi Burzagli. Poi il Terranuova la chiude; prima un tiro-cross dell’ottimo Marzi da destra costringe Becchi a mettere in corner, quindi Betti in mischia trova il pertugio giusto per lo 0-2 (e non esulta per rispetto dei suoi tre anni a Borgo). La gara in pratica si chiude qui perché per il morale la Fortis (che non vince in casa dal novembre 2019, 593 giorni…) è un colpo mortale; il Terranuova si fa ancora pericoloso con Taflaj e Bega, ma sarebbe stata una punizione decisamente troppo pesante per la squadra di Fusi.