Campionato di Promozione : Sansovino vs Montagnano 2 - 2

24.01.2023 17:59 di Antonio Bruno   vedi letture
Fonte: La Redazione di Sport a Km 0
Campionato di Promozione : Sansovino vs Montagnano 2 - 2

Sansovino-Montagnano 2-2

SANSOVINO: Balucani, Giustini, Pascucci, Bianchi, Ezechielli, Mazzuoli, Chioccioli, Sestini, Betti, Nikolla, Desiderio. A disp.: Tiezzi, Arturi, Bigazzi, Chianini, Iacomoni, Kheniene, . All.: Iacomoni Marco

MONTAGNANO: Guerri, Ceccherini, Galeotti, Gregori, Poggesi, Nocciolini, Sorini, Mazzoni, Bennati, Alomar, Cerofolini. A disp.: Magi, Marchetti, Chiuchiolo, Gavagni, Rampini, Maccari, Bianconi, Tortora. All.: Martini Mirco

ARBITRO: Andrea Poggianti di Livorno

RETI: 65° Ceccherini, 72° Betti, 81° Alomar, 90° Chianini

Succede tutto nella ripresa fra Sansovino e Montagnano con Federico Chianini classe 2005 che nei minuti di recupero fissa il definitivo due pari, a seguito di una gara caratterizzata dai ragazzi in quota dal momento che un altro 2005 Ruben Ceccherini ha avuto il merito di sbloccare il derby e regalare il momentaneo vantaggio al Montagnano.

Infatti alla vigilia .. il derby Sansovino vs Montagnano era molto sentito basta dare un'occhiata alla classifica per capire che il big match di questa sedicesima giornata si presenta come una gara in grado di raddoppiare la posta in palio.

Le due squadre .. poi entrano decise a confrontarsi a viso aperto e la Sansovino prova a guadagnare una certa supremazia territoriale con il Montagnano davvero attento a chiudere gli spazi a difendersi con ordine e ripartire in maniera pungente e Alomar prova la conclusione da sotto misura.. Balucani è attento a fa sua la sfera.

Sul fronte opposto la Sansovino cerca di farsi pericolosa su calcio piazzato, ma la conclusione di Pascucci finisce sul fondo.

Decisamente diversa la ripersa con la Sansovino che ritorna sul terreno di gioco più convinta e malgrado le tante assenze lo fa con ordine sorretta dalle geometrie di Bianchi e Nikolla e proprio il numero dieci arancio blu si vede respingere la sua conclusione sulla linea di porta da Nocciolini.

Il Montagnano risponde con il calcio piazzato di Galeotti che costringe Balucani ad alzare la sfera sopra la traversa e dal susseguente calcio d'angolo nasce il momentaneo vantaggio del Montagnano con la conclusione di Ruben Ceccherini, lasciato libero colpevolmente dalla retroguardia arancio blu.

Si accende la aprtita e la Sansovino nel giro sette minuti trova il pareggio con Betti che su servizio di Bianchi approfitta di un errato disimpegno di un avversario e di sinistro spedisce il pallone ad insaccarsi sul palo più lontano dove Guerri non ci può arrivare.

Sale di tono la gara con le due squadre che si affrontano a viso aperto lanciate a conquistare l' intera posta in palio e Alomar approfitta dii una corta respinta di Balucani e mette a segno la rete che adesso fa davvero sognare il Montagnano.

Ma la Sansovino è squadra di rango e malgrado le tante assenze ci mette tanto cuore e nel finale prima si vede annullare una rete di Ezechielli per carica al portiere, poi nel recupero trova il definitivo pari su azione d'angolo con Federico Chianini che risolve una mischia d'avanti a Guerri.