Campionato Regionale d' Elite : Olmoponte vs Atletico Cenaia 2 – 2

Finisce in parità ... ma l' Olmoponte dimostra grande personalità, specie nella ripresa.
10.11.2019 00:29 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: La Redazione di Sport a Km 0
Campionato Regionale d' Elite : Olmoponte vs Atletico Cenaia 2 – 2

Olmoponte vs Atletico Cenaia 2 – 2

OLMOPONTE: Albiani, Luongo, Magi, Scricciolo, Ricciarini, Lafalce (70’Bambini), Falah (75’Castellani), Bonci, Castellucci, Capacci (60’ Tavanti), Calugaru. Allenatore Marco Santoni

ATLETICO CENAIA: Simoncini, Giuffrida (60’Panciatici D), Fantozzi (60’Panciatici S), Vannini (75’Beccani), Biondi, Aiello, Allajsufi, Rossi (70’Albano), Turini, Pellegrini, Sparaciari. Allenatore Incrocci.

Marcatori : 14’ Sparaciari, 46’ e 55’ Falah, 79’ Turini.

L' Olmoponte alla fine è stata costretta alla spartizione della posta, però, la squadra di Marco Santoni, nella circostanza all'esordio in panchina, dopo la squalifica ha dimostrato di avere carattere e specie nella ripresa... personalità per competere in questa categoria che è davvero una vetrina di spessore per i ragazzi e gli stessi tecnici.

Marco Santini, consapevole dell'importanza della posta in palio che può offrire uno scontro diretto, anche se, siamo solo agli inizi e nella parte iniziale del match è costretto a rivedere tutti i suoi piani, dal momento che superata la fase dis tudio, gli ospiti passano in vantaggio. Sparaciari con un bolide dalla distanza non lascia scampo ad Albiani. La reazione dei locali è immediata, però, l'undici di Mister Incrocci non si lascia chiudere e ribatte colpo su colpo. Magi, direttamente su calcio piazzato, impegna Simoncini, reattivo a respingere di pugno e sul capovolgimento di fronte, cross in mezzo di Sparaciari e Turrini, da sotto misura, di testa non inquadra la porta. In zona tiro, per l' Atletico si vede anche Pellegrini che prova la conclusione dalla distanza e pallone che sorvola la traversa. La gara si fa sempre più intensa e Falah, prova ad arginare la retroguardia avversaria per vie esterne e crosso nel mezzo, Capacci da buona posizione spedisce il pallone di poco a lato.

L' Olmoponte chiude la prima frazione di gioco in crescendo ed anche nella ripresa mantiene lo stesso atteggiamento in campo, deciso a riequilibrare le sorti del match e nei minuti iniziali, Falah dalla distanza sorprende Simoncini, complice una difettosa respinta del numero uno ospite. Adesso i rosso blu prendono coraggio e sfruttano il buon momento riuscendo la rimonta con la rete del momentaneo vantaggio, ancora con Falah. Bravo l'attaccante ad involarsi verso Simoncini e conclusione in diagonale che non lascia scampo al portiere avversario. La reazione del Cenaia è immediata e Turini  dalla distanza impegna Albiani alla presa. Sul fronte Calugaru ci prova su calcio piazzato, la barriera respinge, irrompe Falah che prova la conclusione dai 25 metri e pallone che centra il palo, con Simoncini fuori causa. Con il passare dei minuti, sono gli ospiti a guadagnare una certa supremazia territoriale e Olmoponte che prova a sfruttare gli spazi, lasciati dagli avversari, per mettere al sicuro il risultato. Conclusione di Falah dalla distanza e pallone palla che esce ancora alla destra di Simoncini, di poco. Poi è castellani a rendersi pericoloso, ruba pala sulla trequarti avversaria e i invola verso la porta, Sparaciari al limite ci mette una pezza.

Nel momento migliore dell'undici di marco Santoni, arriva il pare del Cenaia. Turini in sospetta posizione di fuorigioco, sfrutta al meglio un cross di Panciatici e da buona posizione spedisce il pallone alle spalle dell'incolpevole Albiani.

Negli ultimi dieci minuti le due squadre danno l'impressione di non accontentarsi del pareggio e se li giocano a viso aperto, come del resto hanno fatto per tutta la partite e prima Tavanti conclude dal limite e Simoncini con prontezza di riflessi e tanto mestiere annulla la prodezza dell' attaccante Aretino, poi tocca ad Albiani mettere in mostra tutte le sue qualità tecniche per evitare la beffa, sulla conclusione forte e precisa di Turini, al 90°esimo.