Campionato Under 19 : RASSINA – TEGOLETO 3 – 0

04.12.2021 19:58 di Antonio Bruno   vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa ASD Rassina
Campionato Under 19 : RASSINA – TEGOLETO 3 – 0

RASSINA – TEGOLETO 3 – 0

Rassina : Vagnoli, Vannini, Cesaroni, Giorgioni, Pietrini, Autorità, Ouldamri (84’ Versari), Giannini E. (87’ Giannini T.), Taoussi (61’ Chini), Cordovani (86’ Dattile), Bacanu (84’ Giannini F.). A disposizione: Giannini F., Andreini, Chini, Dattile, Giannini T., Versari. Allenatore Fabio Butteri.

TEGOLETO : Sacconi, Randellini (57’ Fabiani), Cavaliere, Kabore, Vitiello, Menchetti (72’ Gjikoka), Polvanesi (72’ Russi), Covone, Angioli, Halm, Lucioli (46’ Galastri). A disposizione: Gijkoka, Russo, Fabiani, Biliboc, Galastri. Allenatore Antonio Incitti.

Arbitro : Signor Gabriel Kondi della sezione di Arezzo.

Marcatori: 60’ Autorità, 68’ – 82’ Bacanu (Rassina)

Note: 76’ Espulso Halm (Tegoleto)

Bella vittoria del Rassina che supera il Tegoleto per 3 a 0. Dopo un primo tempo finito a reti inviolate con gli ospiti che riescono a far valere la propria fisicità in fase difensiva, nella ripresa sono i locali a dominare evidenziando doti tecniche superiori.

La gara si sblocca al 60' grazie ad un euro-goal di Autorità che dal limite manda il pallone all' incrocio destro. Di Bacanu le altre due reti entrambe di ottima fattura. La prima al 68' quando ben innescato entra in area e piazza la sfera alla destra del portiere. La seconda al 82' ribadendo in rete una corta respinta di Sacconi. Un risultato meritato che sancisce una prestazione positiva dei casentinesi. Ma veniamo alla cronaca. Al 10’ Cordovani da destra verso centro dalla trequarti trova Edoardo Giannini che tira il portiere alza sopra la traversa. Al 12' ancora Rassina pericoloso sugli sviluppi di un angolo di Cordovani per Ouldamri che restituisce il pallone a Cordovani che crossa a centro area dove Bacanu di testa gira di poco a lato. Tegoleto si fa vivo al 16' su punizione dalla trequarti di sinistra battuta da Halm con pallone che trova pronto Covone alla deviazione e la sfera finisce sulla traversa. Rassina ancora   pericoloso al 24’ su una punizione dalla trequarti battuta da Cordovani sul pallone interviene Pietrini e la sfera finisce sul fondo. Al 28 Bacanu interviene in mezza rovesciata dal limite pallone sbatte sulla traversa e torna in campo e Taoussi Intercetta ma il pallone termina fuori. Altra azione importante 34' con Ouldamri che da centro area innesca Bacanu che gira bene ma il portiere para a terra. Da segnalare al 43' un tiro di Cordovani dalla trequarti che spedisce il pallone di poco sopra la traversa. Un buon primo tempo con una certa predominanza territoriale per i biancoverdi che tuttavia non riescono a passare al cospetto di un Tegoleto che rischia poco sfruttando la propria fisicità.

Nella ripresa è il Rassina che prende campo e gestisce l'incontro a proprio piacere. I biancoverdi passano in vantaggio al 60’ con capitan autorità che dal limite manda il pallone all' incrocio destro imprendibile per Sacconi. Il Rassina insiste ed al 68' raddoppia. Bella verticalizzazione di Edoardo Giannini per Bacanu che va via in velocità entra in area e manda la sfera a fil di palo alla destra di Sacconi. Subito il raddoppio gli ospiti si disuniscono ed al 76' rimangono in dieci per l'espulsione per doppia ammonizione di Halm. Grande opportunità per i padroni di casa per un calcio di rigore concesso per atterramento in area di un giocatore locale, sul dischetto si porta Giannini E., che calcia bene, ma il pallone sfiora il palo destro e termina fuori. Rassina padrone del campo ed al 82' arriva la terza rete che sancisce il risultato definitivo. Su tiro di Cordovani dal limite centrale corta respinta del portiere. Sul pallone si avventa Bacanu che manda la sfera in rete. Un risultato giusto e mai in discussione con i ragazzi di Butteri capaci di aver ragione di un Tegoleto che sino a due settimane fa era nelle prime posizioni di classifica.