Pieve al Toppo attivo sul mercato.

Il Presidente Gianluca Branchi :” Mister Santini sarà il nostro "Uomo in più".
07.07.2020 21:16 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: La Redazione di Sport a Km 0
Pieve al Toppo attivo sul mercato.

Il Pieve al Toppo dopo aver ufficializzato Mister Gabriele Santini (ex Lucignano e Sansovino) e Omer Menchetti, in qualità di secondo, completa il quadro tecnico il Preparatore dei Portieri Alessio Faralli e Preparatore Atletico Claudio Facchielli, al suo quinto con Mister Santini. Il Presidente Gianluca Branchi, sulla scelta del Tecnico, ci tiene a precisare:”Mister Santini è un top player del settore, ha vinto sia con la Fratta, sia con il Lucignano ed era stato scelto per il dopo Violetti alla Sansovino. Adesso sarà il nostro "Uomo in più".

Il Pieve al Toppo, del resto la categoria se la vuole tenere stretta e negli ultimi giorni ha messo a segno quattro colpi di mercato : l' attaccante Francesco Pelucchini (Bettolle), i centrocampisti Luca Pandolfi ( Bettolle) e Alou Gueye (Tegoleto), insieme al giovane difensore Andrea Malentacca, classe 1999 ( Tuscar).

Quattro scelte per dare più consistenza al gruppo dall' esperto attaccante Francesco Pelucchini, forte fisicamente e buono tecnicamente, in grado di farsi rispettare in area di rigore e capace di vedere la porta, anche dalla distanza, al forte difensore Andrea Malentacca, cresciuto calcisticamente nel settore giovanile dell' Olmoponte è reduce dall' ultima stagione alla Tuscar dove è riuscito ad andare a segno 10 volte a testimonianza delle sue buone qualità tecniche che ne fanno un difensore moderno, di grande velocità e possente in marcatura.

Francesco Pelucchini: “Uno dei motivi per i quali ho scelto la Pieve è proprio questo: l'identità, l'entusiasmo che hanno saputo trasmettermi fin da subito. Ovviamente anche la scelta di prendere alla guida un allenatore come Santini ha influito. Parlare ora di obiettivi è prematuro ma personalmente posso affermare: non mancherò un solo istante, cercherò di ripagare sul campo la fiducia. Sono a disposizione in tutto e per tutto, con umiltà. Ho ancora la tigna di un ragazzino".