Marco Bernacchia analizza la 22°esima giornata del campionato di Promozione.

24.02.2019 20:06 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Marco Bernacchia
Marco Bernacchia analizza la 22°esima giornata del campionato di Promozione.

Buonasera a tutti, oggi il freddo e il vento ha condizionato lo svolgimento del gioco, in molti campi della Toscana .

Nel turno odierno, si registra l' inaspettata  sconfitta  della capolista Pontassieve , perde per 2-1  allo scadere, con il Dicomano che semina nel proprio giardino un nuovo fiore, quel Gigli che proprio al 93 minuto sigla il goal della vittoria.

Il Mazzola  vince lo scontro diretto in ottica alta classifica,  contro il Cortona. Dopo essere andata in svantaggio ribalta il punteggio e porta a casa una vittoria molto importante,  allunga proprio sul Cortona di 8 punti, a questo punto del campionato sono tanti.

La Rufina c'è, dopo l' eliminazione contro il Terranuova Traina , vince in casa per 3a 0 , proprio contro i valdarnesi. La squadra di Pinzauti,  ritorna a far rivedere le proprie potenzialità, io credo che se le squadre davanti continuano a perdere punti da qui alla fine del campionato , non è detto che la Rufina  non possa agganciare una posizione , fino a questo momento inaspettata.

Scontro diretto di altissimo livello tecnico, tra la Chiantigiana e il Soci, finisce con un bellissimo 2-2. Credo che ad uscirne più contenta è la squadra casentinese, addirittura guadagna un punto sul Pontassieve , mentre la Chiantigiana ancora deve conquistarsi un posto nelle prime 5 che gli consentirebbe di giocarsi i Play Off.

Avevamo anticipato , nella settimana precedente,  che se mister Testini , poteva schierare un Diego Biscaro Parrini in condizioni ottimali, la propria classifica sarebbe stata diversa, credo che le due vittorie consecutive , proprio grazie alla firma del proprio attaccante , lo faranno lavorare con molta più fiducia . 

Vittoria esterna del Montalcino nel campo del Bibbiena ,  ora la squadra di mister Francini  con i suoi 33 punti, comincia a vedere la quinta in classifica a soltanto 2 punti, ne vedremo delle belle.

Atra vittoria molto importante in chiave salvezza del Firenze Ovest , nel campo dell' Arno Laterina, continuo ad essere razionale, credo che chi arriverà quintultimo non farà i play out, quindi la lotta in questo momento è per la terzultima e quartultima posizione, occupata rispettivamente  dallo stesso Firenze Ovest ,dalla Castelnuovese e Subbiano.

Grazie per l' attenzione, saluti.

Marco Bernacchia