Aquila Montevarchi-Foligno 3-0

14.04.2021 22:14 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: La Redazione di Sport a Km 0
Aquila Montevarchi-Foligno 3-0

Aquila Montevarchi vs Foligno 3 - 0

AQUILA MONTEVARCHI: Giusti A., Martinelli, Cavallini (51° Donati), Zanoli (46° Achy), Amatucci (87° Landini), Frugoli, Biagi, Cela, Tozzuolo (58° Calosci T.), Lischi (60° Gistri), Jallow. A disp.: Marziano, Mulas, Borghesi, Iroanya . All.: Bencinenni (Malotti Roberto squalificato)

FOLIGNO: Meniconi, Colarieti (70° Bokoko), Dita, Aldrovandi, Padovani, Nuti, Settimi, Fondi (79° Scarpini), Broso (60° Currieri), Zerbo (54° Cesario), Marianeschi. A disp.: Marricchi, Rossi, Piancatelli, Asllani. All.: Vicarelli Guido

ARBITRO: Alessio Marra di Mantova

RETI: 30° Cela, 33° Jallow, 53° Cela

NOTE: Espulso Padovani per doppia ammonizione. Ammoniti Martinelli, Tozzuolo, Gistri, Colarieti. Giusti para due rigori a Zerbo e Fondi.

L' Aquila Montevarchi adesso può pensare in grande liquida il Foligno con la doppietta di Cela e la rete di Jallow ed approfitta in pieno del mezzo passo falso della capolista Trastevere per farsi sotto e fargli sentire davvero il fiato sul collo con tre punti da recuperare ed un gara in più da giocare ( il recupero con le Badesse fissato al prossimo 28 Aprile) e riscattare in maniera decisa e convinta il pareggio interno con il Trestina, arrivato negli ultimi minuti di gioco con i rosso blu avanti di due reti.

Parte subito forte la formazione di Malotti, squalificato fino a metà maggio e quindi in tribuna. Al 3° Biagi conclude da fuori area, bella parata di Meniconi che devia in angolo. Attacca l’undici Valdarnese e due minuti dopo un pericoloso tiro cross crea apprensione alla difesa biancoceleste. La rete è nell’aria e arriva al 33° con Cela, che sblocca l’incontro. Due minuti dopo il colpo del ko con Jallow, che raddoppia. E’ un momento decisivo della partita, perchè al 37° i falchetti usufruiscono di un calcio di rigore. Ma Giusti compie la prodezza e para la conclusione dal dischetto di Zerba. Piove sul bagnato in casa Foligno e pochi minuti dopo Padovani commette fallo e viene ammonito per la seconda volta. Per lui doccia anzitempo e ospiti in dieci. Ad inizio ripresa il Montevarchi cala il tris. Cross di Lischi e Cela batte nuovamente Meniconi. Per lui doppietta personale e vittoria in frigorifero. Frugoli sfiora il poker con una conclusione che lambisce il palo, con la sfera che termina fuori di pochissimo. Il Montevarchi controlla la gara senza particolari problemi, ma al 35° subisce il secondo rigore della giornata. Ma ancora una volta Giusti è bravissimo su Fondi e incredibilmente para il secondo penalty della giornata. L’Aquila, quindi, si porta a casa tre punti molto importanti. E domenica c’è il Trastevere.