Campionato Allievi B : US Arezzo Football Academy vs Santa Firmina 1 - 0

03.11.2019 13:46 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Carlo Benucci
Campionato Allievi B : US Arezzo Football Academy vs Santa Firmina 1 - 0

US Arezzo Football Academy vs Santa Firmina 1 - 0

AREZZO F.A. : Ghetti, Benigni, Zerbini M., Myftary, Neri, Grassini, Rosati, Martini, Zelli, Cantaloni, Zerbini D. a disp.:  Deliu, Amedei, Chiasserini, Fazzuoli, Nasri, Papini. Allenatore Simone Bazzarini

S.FIRMINA: Tiezzi, Tozzi, Ermini, Vanni, Abazi, Pasquini, Roggiolani, Boschi, Brogi, Zuppa, Caneschi  a disp.: Cocci, Seri, Salvadori, Occhini, Vitellozzi,Lanzotti, Fattorin. Allenatore : Claudio Rigacci

Arbitro: Sig. Tavarnersi Sez.di Arezzo

Marcatore : 68' Zelli

Scontro d’alto vertice tra gli Allievi Provinciali della Capoclassifica  Arezzo FA, a punteggio pieno, dopo cinque turni,  contro il  S.Firmina che segue a due punti, nel derby stracittadino dal fascino ed importanza  particolari.  Si è giocato al “Giotto est” in una giornata tipicamente invernale  con un terreno allentato dalla pioggia battente,  che ha reso  precario l’equilibrio degli atleti in campo  ed un  difficoltoso  controllo del pallone; gli atleti di Mr. Bazzarini legittimano il risultato con una rete da antologia siglata da una mezza rovesciata al volo di Zelli, che ha ripreso l’assist di Benigni e con precisione balistica lo ha depositato alle spalle dell’incolpevole  Tiezzi.  

il S.Firmina non meritava la sconfitta ma la beffa finale del salvataggio sulla linea di porta  di Manuel Zerbini, nome d’arte,  all’ 81’ del tiro  che stava entrando in porta per il pari, lo ha impedito: in definitiva un incontro che non ha deluso le attese  mettendo in evidenza due formazioni ben  attrezzate in ogni reparto , con un gioco corale ben collaudato e con alcune individualità emergenti. L’inizio e’ di marca amaranto  con Zerbini D. ben lanciato in profondita’ che sfiora il montante; al 5’ è il top-score del torneo Brogi  (10 reti all’attivo) che lancia prima  Caneschi, poi  Zuppa la  cui triangolazione  con capitan Pasquin, trova una conclusione importante; i locali cercano di comprimere gli avversari nella propria metà campo e proprio al 21’ è Zerbini D.  che da fuori area trova un tracciante  deviato da un difensore con il prodigioso intervento di Tiezzi;  al 30’ Pasquini lancia  il suo missile potente  ma poco angolato;  al 32’ azione ben congegnata  dai gemelli  Diego e Manuel sulla corsia  sinistra  interrotta dalla accorta difesa ospite.  Si va negli spogliatoi per recuperare energie fisico-mentali al termine di un tiratissimo ed impegnatissimo primo tempo.

Al rientro in campo  sono gli ospiti ad accarezzare la via della rete  al 62’ con un velenoso pallonetto dalla metà campo del geniale Brogi che trova  pronto Deliu ad evitare la beffa; al 68’ la rete che ha dato la vittoria agli Accademici: Benigni sale sulla sua fascia superando due avversari e giunto all’altezza della bandierina carica il suo piede migliore e mette il millimetrico assist per Zelli che in semi-rovesciata trova il tiro dei 3 punti; la reazione degli ospiti è veemente e costante: ancora  Boschi di testa  impegna il portiere amaranto al 73’;  al 75’   Brogi servito da Lanzotti, buono il suo inserimento dalla  panchina, cerca la potenza ma non trova la precisione; all’80’ l’azione  che poteva dare il meritato pari agli ospiti giallo-verdi: rilancio lungo dalla linea difensiva degli ospiti; il rimbalzo non viene controllato da una ferma difesa amaranto, l’inserimento della punta giallo-verde sul pallone che, lentamente scivola dentro la porta amaranto rimasta sguarnita: l’intervento in estremis di Manuel Zerbini con uno spunto acrobatico, ha evitato la rete del pari, e quindi  la divisione dei punti, proseguendo imbattuti, a condurre in solitaria il campionato.

Normale, per l’esperto fischietto aretino, la conduzione  arbitrale  dell’incontro