Test Match : OlmoPonte Santa Firmina - ACF Fiorentina 3 - 2

13.01.2024 20:26 di Antonio Bruno   vedi letture
Fonte: La Redazione di Sport a Km 0
Test Match : OlmoPonte Santa Firmina - ACF Fiorentina 3 - 2

OlmoPonte Santa Firmina - ACF Fiorentina 3 - 2

Olmoponte Santa Firmina : Bargigli, Bellaccini, Benedetti, Bergamaschi, Bigozzi, Nicola Cannoni, Capacci, Chianucci, Chiavacci, Luca Falsetti, Tommaso Falsetti. All. Pietro Mazza, Andrea Esposito, Manuele Branchi. A disposizione : Lovari, Palazzini, Palladino, Pasquetti, Pranteddu, Presenti, Ruschi, Virgilio.

Fiorentina : De Gruty, Petrini, Organi, Di Lauro, Gaggiolini, Lovari, Castagnoli, Cecchini, Savino, Squatrito, Croci. All Matia Balestracci. A disposizione : Rosi, Bargellini, Cantarella, Gentile, Laurentini, Venturelli.

Marcatori : Cannoni, Ruschi, Bergamaschi, (OlmoPonte Santa Firmina), Organi, Squatrito, ACF Fiorentina

I Giovanissimi Regionali dell’ Olmoponte Santa Firmina superano a pieni voti l’ esame Fiorentina, dimostrando il buon momento che attraversa la formazione Aretina e il grande lavoro che svolgono i Tecnici : Mazza, Esposito, Branchi e al di là del punteggio finale che ha premiato l’ Olmoponte Santa Firmina, va sottolineato la prestazione e il carattere di questa squadra che contro un avversario quotato se l’ è saputa giocare alla pari, riuscendo a gestire risultato ed avversari, nel momento in cui ha completata la rimonta. Sicuramente ci è voluto qualche minuto in più, per prendere le misure agli avversari che proprio nelle battute iniziali sono riusciti a sbloccare il confronto con la rete di Organi, del resto questo tipo di impegni servono per far crescere i ragazzi, dal punto di vista caratteriale e nella convinzione dei propri mezzi tecnici e di squadre e subito il gol si sono scrollati di dosso ogni timore referenziale ed hanno cominciato a giocare come sanno fare, ribaltando il risultato con le reti di Cannoni e Ruschi e chiudere la gara in crescendo, specie quando nella ripresa la Fiorentina è stata costretta a riversarsi in avanti per rimontare il risultato ed Olmoponte Santa Firmina che si è sempre difeso con ordine, senza mai buttare la palla, chiudere gli spazi e puntare a delle ripartenze sempre filtranti e veloci. Ne guadagna la gara dove in un paio di circostanze Bargigli sfodera il meglio del suo repertorio per annullare le proiezioni a rete degli avversari e questa ha dato una maggiore sicurezza al reparto arretrato, dove i ragazzi di Mazza, Esposito e Branchi, sul fronte opposto, sfruttano al meglio un calcio d’angolo, dove nel mucchio Bergamaschi ruba il tempo a tutti e da sotto misura mette in cassaforte il risultato. Naturalmente la Fiorentina non si ferma e da vita al massimo sforzo per rientrare in partita, però solo nel recupero riesce ad accorciare le distanze, con la rete di Squatrito ed è ormai tardi per recuperare ed alla fine tutto l’ambiente dell’ Olmoponte Santa Firmina può essere soddisfatto per il lavoro che svolgono per favorire la crescita del calcio giovanile ad Arezzo.