Torneo per Rappresentative Calcio a 11 Uisp: Arezzo Campione Toscana

AREZZO porta a casa per la prima volta il trofeo regionale, CAMPIONI TOSCANI
17.06.2022 20:07 di Antonio Bruno   vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa UISP Comitato Territoriale Arezzo APS - calcio
Torneo per Rappresentative Calcio a 11 Uisp: Arezzo Campione Toscana

UISP Comitato Territoriale Arezzo APS - calcio 

16:32 (3 ore fa)

a me

La Rappresentativa di Calcio a 11 Uisp di Arezzo si laurea per la prima volta campione regionale!!!!!

Nell'impianto di Siena cerchiaia va in scena il remake della finale del 2019 tra la rappresentativa di Arezzo e la compaginese Empolese, ma questa volta il finale sorride agli Amaranto. Partita giocata bene da entrambe le formazioni e a ritmi alti. Arezzo si schiera con il 433 tra i pali Dringoli linea di difesa con Agnelli e Aquilano sulle fasce centrali Piomboni e Sani centrali, centrocampo a 3 con Lazzerini in cabina di regia e Mule' e Giorno interni e davanti il tridente Mori Petruccioli Calugaru. Arezzo parte bene con pressing alto a schermare le fonti di gioco Empolesi, i 5 volte campioni d'Italia soffrono e al 15 lazzerini calibra un lancio perfetto di 40 metri per Calugaru che con uno stop degno di altre platee salto il diretto avversario e porta in vantaggio gli aretini. Arezzo tiene bene il campo ed Empoli non si rende quasi mai pericoloso. Si va all'intervallo sul risultato di 1-0. In avvio di ripresa Empoli si fa più intraprendente, Arezzo cala i ritmi e le qualità avversarie si fanno sentire. Al 65 sugli sviluppi di un calcio d'angolo Empoli pareggia, Arezzo accusa il colpo infatti gli uomini di mister Galingani si rendono pericolosi a tu per tu con Dringoli, ma calcia o a lato. Arezzo si riprende e lancia l'assalto finale, mentre i due allenatori ridisegnano le squadre in vista degli imminenti calci di rigore. Arbitro assegna 4 munuti di recupero nel 3 minuto Lazzerini si inventa una discesa in fascia sinistra saltando 4 avversari e viene steso al limite dell'area avversaria sul vertice destro. Lo stesso Lazzerini si incarica di battere la punizione che è magia per gli occhi Aretini, la parabola si insacca alla destra del portiere Empolese, il resto è storia.. AREZZO porta a casa per la prima volta il trofeo regionale, CAMPIONI TOSCANI

Rappresentativa Arezzo C.11: Dringoli, Agnelli(cap), Piomboni, Sani, Aquilano, Lazzerini, Mule', Giorno, Mori, Petruccioli, Calugaru. Entrati 66 Rosi per Petruccioli 68 Gianquitto per Mule' 70 Cianchi per Mori 75 Stefanelli per Agnelli 80 Tiezzi per Aquilano a disposizione De Stefano Mattesini Brizi. Allenatore: Comanducci Dirigenti: Torzoni, Melani.