Blues Pietrasanta - Olimpic Sansovino 1 – 6

La "macchina da gol" della Sansovino Women di Valentina Fambrini non si ferma neanche di fronte al quotato Blues Pietrasanta e guadagna il primato solitario in classifica.
30.11.2021 11:53 di Antonio Bruno   vedi letture
Fonte: La Redazione di Sport a Km 0
Blues Pietrasanta - Olimpic Sansovino 1 – 6

Blues Pietrasanta - Olimpic Sansovino 1 – 6

Blues Pietrasanta : Gatti ( 67' Bernardoni), Barsotti ( 67' Torre), Berti, Serban (50' Neri), Buselli, Balduini ( 46' Russo), Bertoloni, Badano ( 67' Perfigli), Picchi, Diamanti, Martinelli. A disposizione : Fantinato, Donadio, Angeli, Benedetti. All. Massimiliano Leccese.

Sansovino Women : Brogi, Giorgini, Tinti, Baracchi, Micallef, Zeghini, Bruci, Bruci, Mencucci, Frosecchi, Teci, Pratesi. A disposizione : Biancucci, Gori, Gregori, Tordini, Toppi. All. Valentina Fambrini.

Arbitro : Signor Mirco Ricci della Sezione di Viareggio

Reti : 5' Picchi, 17' e 27' Teci, 20' e 67' Pratesi, 61' Baracchi, 75' Bruci.

Continua la marcia incontrastata in testa alla classifica del Campionato di Promozione Femminile della Sansovino Women con la “macchina da gol” di Valentina Fambrini che si aggiudica il big match della settimana giornata andando ad espugnare il Podonese della temibile Blues Pietrasanta, offrendo una prestazione di carattere che gli consente di vincere in rimonta, dopo aver subbito il gol a freddo di Picchi, Teci e compagne mettono in atto la loro reazione, in maniera immediata e direttamente su calcio piazzato della specialista Teci trovano il pareggio per poi ribaltare il risultato con le reti di Pratesi ed ancora con la Teci e dilagare nella ripresa dove vanno a segno Baracchi, Pratesi e Bruci. A seguito di una prestazione autoritaria, senza sbavature di una squadra che esprime solo certezze ed in mente ha ben preciso l' obbiettivo da conseguire ed i numeri espressi dalla classifica parlano chiaro specie nelle reti realizzate miglior attacco con 42 reti messo a segno da undici ragazze a testimonianza delle tante soluzioni offensive che questa squadra riesce a trovare, per una classifica cannonieri che vede Laura Teci (10 reti) e Giulia Bruci (7 reti) nelle prime posizioni ad inseguire Giulia Martinelli (Blues Pietrasanta 13 reti).