Campionato di Eccellenza : Pontassieve vs Poggibonsi 1 - 2

07.06.2021 23:41 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa US Poggibonsi, Giulio Valenti
Campionato di Eccellenza : Pontassieve vs Poggibonsi 1 - 2

Pontassieve vs Poggibonsi 1 - 2

Pontassieve: Papi, Fani, (29’st Castri), Giannelli (23’st Frezza), Bencini (29’st Maccari), Meacci, Travaglini, S. Natale, Fantechi, Cragno, Renna (15’st Pagnotta), Rosi (20’st Ciullini). Allenatore: Miliani. A disposizione: Basile, A. Natale, Nocentini, Castiglione.

Poggibonsi: Pacini, Saventi, Volentieri (30’st Milanesi), Galbiati, Odibe, De Vitis, Bellini (36’st Zefi), Gabrielli (45’st Biagi), Motti, Rosi (14’st Calamassi), Caggianese (30’st Razzanelli). Allenatore: Calderini. A disposizione: Petrucci, Manfredi, Borri, Cioni.

Marcatori: 37’ Odibe (P), 15’st autogoal Meacci (pro P), 22’st Pagnotta (PT)

Arbitro: Alessio Mauro (Pistoia), Assistenti: Daniele Torpei (Pistoia), Andi Bisku (Pistoia)

Il Poggibonsi centra la settima vittoria in otto partite e si regala la finalissima play-off per salire in Serie D. La squadra di Stefano Calderini soffre, ma vince anche l’ultima gara della stagione regolare, passando per 2-1 al Comunale di Pontassieve contro la formazione locale, già fuori dagli spareggi.

La gara, influenzata da un caldo tropicale, si sblocca al 37’ grazie alla rete di Odibe, che sottomisura schiaccia di testa lo spiovente calciato dalla bandierina da Galbiati. Gli ospiti si accendono e sfiorano il raddoppio con Caggianese e Motti.

È il preludio allo 0-2, che matura al 15’ della ripresa.

Il goal però lo segna il Pontassieve nella propria porta, quando il difensore Meacci fa la frittata, infilando il portiere Papi nel tentativo di fornirgli un retropassaggio. Il Poggibonsi pare in controllo e sembra poter dilagare. Rosi sciupa una ripartenza invitante, poi l’incornata di Motti picchia sul palo interno, ma lo 0-3 non arriva per questione di centimetri.

A sorpresa al 22’ Pagnotta con un lob da centrocampo riapre la gara, sfruttando un’indecisione dell’estremo difensore Pacini. Il Poggibonsi accusa il colpo e arretra il baricentro, difendendosi però con ordine fino al triplice fischio. La vittoria arriva senza troppi patemi: 3 punti che valgono il primato e la finalissima del 19 giugno.

Un percorso quasi impeccabile per i Leoni, che totalizzano 22 dei 24 punti disponibili. Le 11 lunghezze di distacco dall’Antella’99 4^ classificata fanno scattare la forbice, che consente ai giallorossi di saltare la semifinale ed attendere la sua avversaria nella partitissima finale. Sarà la vincente dello scontro Terranuova Traiana-Fortis Juventus a contendere al Leone valdelsano il passaggio in Serie D. Per la promozione ai giallorossi servirà la vittoria entro il 90’, oppure un pareggio al termine dei 120 minuti.