Campionato di Prima Categoria : Bettolle vs Olmoponte 3 - 1

22.12.2019 20:33 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Carlo Benucci (addetto stampa Olmoponte)
Campionato di Prima Categoria : Bettolle vs Olmoponte 3 - 1

Bettolle vs Olmoponte 3 - 1

BETTOLLE: Lunghini, Posani, Bernardini, Peruzzi, Tiezzi, Bardelli, Leonardi, Pandolfi, Tavanti, Pistella, Stringano   a disp.: Salsano, Benocci, Mazzeo, Roghi, Grilli, Pellucchini, Pomeranzi, Corbelli  All.:Tavanti Franz

OLMOPONTE:  Casini, Fiore, Dragoni, Faralli, Caneschi, Bartolini, Vicidomini, Piccini, Caneschi A., Bertini, Pecorelli   a disp.:Basagni, Menguzzo, Lisi, Bonci, Fucci, Orlandi, Castellucci. All. Fabr.Bianchi

Arbitro:  Corsinovi di Prato

Marcatori : 26' rig. Pistella, 52' Tavanti, 65' Posani , 77' Bertini. 

Espulsi : 59’ Bartolini

Ai Senesi, con merito,  il confronto con la intraprendente matricola Olmoponte  che raggiungono in classifica generale. Al Comunale “Arrigo Tempora” di Bettolle  arriva  l’Olmoponte, che, dopo l’exploit degli ultimi risultati contro le big del torneo,  confida di  continuare nella striscia positiva; altro discorso per l’ondivaga nobile-decaduta  Bettolle  alla ricerca di una posizione di prestigio  e di prima fascia, che cerca di conquistare punti preziosi per lasciare la scomoda posizione di bassa classifica.

L’inizio è di alto livello con i locali che, al 1’ aggrediscono gli ospiti con una rapida galoppata sulla corsia di destra di  Leonardi con un repentino assist che attraversa l’area di porta ed, a portiere battuto, viene intercettata da Stringano che centra il palo più distante  di Casini; ancora al 5’   i bianco-rossi con Bernardini che consegna a Leonardi il pallone che solo davanti al portiere avversario, fallisce la facile occasione; reagisce  l’Olmoponte con Caneschi che  lanciato dal metronomo Bertini non trova la precisione balistica per superare il bravo Lunghini; al 17’ ancora l’illuminante Leonardi smarca bene  in area Pistella  (vicecapocannoniere) che si fa ipnotizzare da Casini; Olmoponte si propone in contropiede ed al 18’ è Caneschi che ignora il libero  Bertini smarcato a centro-area; al 27’ la superba parata dell’estremo difensore aretino su Pandolfi, dopo una indovinata triangolazione con i compagni di reparto; al 26’ l’episodio del rigore, contestato dagli ospiti, per atterramento in area di Tavanti, il bomber Pistella, trasforma in rete dagli 11 m.; sostituzioni alla mezzora negli Aretini,  Menguzzo per Piccini, infortunato e Lisi per Vicidomini; l’illusione della rete al 48’ per l’Olmoponte è data da Bertini, su suggerimento di Caneschi, che a colpo sicuro sfiora il montante;  termina il primo tempo in favore dei locali che operano con grinta e determinazione a centro-campo chiudendo agli avanti ospiti ogni spazio propizio. 

Si va  al riposo con i Senesi in vantaggio ed al rientro sembrano ancora  più motivati  per chiudere positivamente l’incontro:  in effetti al 52’,  l’angolo battuto da Pistella, sul secondo palo, trova  libero Tavanti che, in solitudine, realizza la seconda rete; azioni di rimessa per gli ospiti con i locali arroccati nella propria metà campo, chiudono ogni accesso subendo tiri solo dalla lunga distanza e da palle inattive; al 59’ l’espulsione di Bartolini chiude di fatto l’incontro; in superiorità numerica i bianco-rossi conquistano le redini del gioco e trovano anche la terza rete con  Posani  che riceve da Pellucchini l’assist smarcante; la magistrale conclusione da calcio fermo dal limite di Bertini al 77’ rende meno amara la partita degli Aretini  che hanno retto solo un tempo alla volitiva prova dei Bettollini che, con i tre punti in palio lasciano i bassifondi ed appaiano gli Aretini in classifica generale.