L' anticipazioni di Fausto Sarrini su Spal - Arezzo

23.02.2024 10:26 di Antonio Bruno   vedi letture
Fonte: Fausto Sarrini
L' anticipazioni di Fausto Sarrini su Spal - Arezzo

Il tour de force del mese di febbraio si completa questo venerdi con la sfida di Ferrara. inizio alle 20,45. Un match che aldilà della posizione in classifica della Spal si presenta difficile, perché dal ritorno in panchina di Di Carlo i biancocelesti hanno conquistato sette punti in tre partite e l'organico vale molto più del quintultimo posto. Possibile che il tecnico Indiani ricorra nuovamente al turn-over. Il portiere Trombini, il difensore Polvani, l'esterno offensivo Pattarello e il centravanti Gucci sembrano gli unici sicuri di una maglia da titolare. Match aperto a qualsiasi soluzione, anche un pari che peraltro consentirebbe di tenere la Spal a sei lunghezze potrebbe essere nell'occasione un buon risultato. Ma è chiaro che in campo si va per cercare il massimo. 

Tra i precedenti di Spal-Arezzo, indimenticabile quello del 10 novembre 1991 quando le due squadre si affrontarono da prime in classifica in C1. Oltre ventimila spettatori allo stadio Mazza con 2500 aretini. Finì 3-2 per i padroni di casa che poi volarono in B ma anche gli amaranto di Domenico Neri si fecero valere.