Lega Pro : Ancona Metelica vs Montevarchi 2 - 0

Due calci di rigore condannano il Montevarchi .. ma sul risultato pesano l' opportunità mancate dai rosso blu, nella parta iniziale del Match.

17.10.2021 11:13 di Antonio Bruno   vedi letture
Fonte: La Redazione di Sport a Km 0
Lega Pro : Ancona Metelica vs Montevarchi 2 - 0

ANCONA MATELICA – AQUILA MONTEVARCHI 2-0

ANCONA MATELICA (4-3-3): Avella; Tofanari (40st Noce), Masetti, Iotti, Di Renzo; D’Eramo, Gasperi, Iannoni (29st Farabegoli), Rolfini, Faggioli (44st Vrioni), Del Sole (29st Moretti) All. Colavitto

AQUILA MONTEVARCHI (3-4-1-2): Giusti; Achy, Dutu, Tozzuolo; Martinelli, Carpani (29st Mercati), Amatucci (43st Mionic), Bassano; Barranca (21st Martorelli); Jallow (21st Lunghi), Gambale (43st Intinacelli) All. Malotti

Arbitro: Tremolada di Monza

Reti: 34’ Rolfini (rig.); 27st Rolfini (rig.)

Buono l' approccio alla partita del Montevarchi che scende in campo senza timori referenziali e crea i primi pericoli dalle parti di Avella. Achy prova la conclusione in porta dopo uno scambio con Jallow .. ma senza fortuna, poi dopo una bella combinazione Jallow - Martinelli – Gambale, Jallow da sotto misura .. di sinistro non inquadra la porta. Si ripete il Montevarchi, quando Carpani ruba palla in mezzo al campo e lascia proseguire Amatucci che serve Gambale che sceglie la conclusione in diagonale e pallone che si perde sul fondo di un soffio e Jallow che arriva in ritardo per la deviazione vincente.

Scampato il pericolo i padroni di casa comincia a prendere quota ed impegnano Giusti con dei traversoni pericolosi che trovano sempre pronto e reattivo il numero uno rosso blu e Montevarchi che opera in contropiede e ancora Jallow lanciato a rete viene anticipato dall'uscita di Avella.

L' episodio che sblocca il match si registra poco dopo la mezz'ora, quando su un traversone in area rosso il Direttore di gara vede un fallo ed assegna il penalty ai padroni di casa ( probabilmente un tocco con un braccio di Bassano) Sul punto di battuta ci Rolfini che trasforma con freddezza, senza lasciare scampo a Giusti e il tempo si conclude con l' Ancona Matelica in avanti e Montevarchi costretto sulla difensiva.

La ripresa si apre con il Montevarchi in avanti ed in apertura Carpani da sotto misura non inquadra la porta. Sconta la fisionomia del gioco e Ancona Metelica pericolosa in contropiede, Masetti prova la deviazione aerea e pallone che si perde sul fondo di un soffio.

Con il passare dei minuti, il Montevarchi aumenta la sua pressione offensiva ed Ancona Metelica che opera in contropiede e trova il raddoppio che chiude il match, quando a seguito di un contatto in area Dutu – Del Sole il Direttore di gara assegna il secondo penalty ai bianco rossi che viene trasformato dallo specialista Rolfini che in questo modo mette a segno il raddoppio che blinda il risultato e chiude in anticipo i l confronto.