Mister Stellone intensifica la preparazione in vista della trasferta di Verona

Lavoro sui calci da fermo, calcio d'angoli, calci piazzati e rigore per concludere la seduta di allenamento con la classica partitella a campo ridotto.
05.02.2021 20:56 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Responsabile Comunicazione e Ufficio Stampa S.S. Arezzo, Nicola Brandini
Mister Stellone intensifica la preparazione in vista della trasferta di Verona

La Società Sportiva Arezzo comunica che è appena terminato il secondo giorno di allenamento presso il ritiro a Coverciano. Oggi Mister Stellone ha diviso la squadra in due gruppi per un torello a ritmo alto durato circa venti minuti. Dopodiché si è passati ad un lavoro aerobico sotto la supervisione del Prof Bulletti. Nella parte centrale della seduta, Mister Stellone aiutato dallo staff, ha provato soprattutto i calci da fermo: calci d’angolo, punizioni e rigori. Nella parte finale dell’allenamento si è svolta la classica partitella a campo ridotto dalla durata di circa venti minuti. La seduta è durata complessivamente due ore. Domani la squadra effettuerà la rifinitura di mattina per poi, dopo pranzo, partire da Coverciano verso Verona. 

Carletti e Perez lavorano ancora a parte a causa degli infortuni: Carletti è vicino al recupero e già ad inizio della prossima settimana può tornare in gruppo, mentre per Perez i tempi sono un po' più lunghi (ancora un'altra settimana prima di poterlo rivedere in campo). Per quanto riguarda Cerci è completamente recuperato e sta lavorando in gruppo ormai da qualche giorno.