Serie D : I Top undici della 28°esima giornata

25.03.2024 20:23 di Antonio Bruno   vedi letture
Fonte: almanaccocalciotoscano.it
Serie D : I Top undici della 28°esima giornata

TOP 11 Serie D (3-4-3)

Mattia Fontanelli (Mobilieri Ponsacco): Il giovane 2004 tiene in partita i rossoblu nel primo tempo quando il Sansepolcro attacca con maggiore veemenza con i suoi interventi decisivi. Peccato che la sua prestazione porti solo un punto.

Alessio Lo Porto (Pianese): Sempre più un’autentica sicurezza per la retroguardia bianconera. Aggiunge alla consueta affidabilità difensiva anche il gol nel primo tempo che indirizza la sfida con il Montevarchi.

Emilio Dierna (Follonica Gavorrano): Guida la difesa maremmana a San Giovanni, non concedendo quasi niente agli azzurri di Rigucci. Prestazione senza macchia per il capitano che conferma lo splendido momento dei ragazzi di Masi, lanciatissimi verso la serie C.

Leonardo Bruni (Grosseto): Spostato all’ultimo come centrale a causa dell’infortunio di Saio, conferma il suo buon momento di forma cercando di reggere la retroguardia unionista che oggi ha fatto acqua da tutte le parti.

Pietro Carcani (Livorno): Entra a gara iniziata e cambia il volto del match con i suoi scatti sulla fascia. Viene da chiedersi perché ancora una volta non trovi posto fin dall’inizio…

Filippo Carli (Ghiviborgo): Perno della linea mediana dei garfagnini. Mister Lelli gli ha affidato le chiavi del centrocampo e lui lo ripaga con una gara perfetta, condita anche da.un gol.

Tommaso Putzolu (Seravezza): Il centrocampista brianzolo, cresciuto nel settore giovanile dell’Inter, si sta confermando il trascinatore a centrocampo dei versiliesi che dopo un periodo di appannamento sono tornati a sfornare prestazioni e bel gioco. Il suo gol è decisivo nella trasferta umbra di Trestina.

Mattia Lombardo (Tau Altopascio): Il figlio d’arte, dopo settimane in cui non sempre aveva trovato posto fin dal primo minuto, si gioca alla grande la chance che gli concede mister Venturi. Quantità e qualità in mezzo al campo e il gol, decisivo.

Michele Bigonzoni (Prato): Entra dopo 22 minuti e “spacca” la partita di Pistoia con i suoi strappi in attacco che mettono in seria difficoltà la Pistoiese. Segna un gol (poi annullato), ne sfiora un altro ed è il trascinatore nel derby del “Melani”.

Massimiliano Benucci (Sangiovannese): L’attaccante non si dà mai per vinto e le prova tutte per mettere in difficoltà lo squadrone del Follonica Gavorrano. Gli manca il gol, è vero, ma la prestazione è “sopra le righe”.

Issouf Diarra (Figline): Grande scommessa (l’ennesima) vinta dal d.s. Agatensi, che quest’anno le ha azzeccate praticamente tutte… 8 gol in campionato e un rendimento sempre elevato per quello che è uno dei migliori 2005 della categoria!

All. Maurizio Ridolfi (Prato): 5 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte: questo lo score della sua gestione. Con il Prato si è tirato fuori dalla melma dei play-out e finalmente ha vinto il derby con la Pistoiese dopo 4 sconfitte consecutive nelle ultime due stagioni!

TOP11 (3-4-3): Fontanelli – Lo Porto, Dierna, Bruni – Carcani, Carli, Putzolu, Lombardo – Bigonzoni, Benucci, Diarra. All. Ridolfi