Nel torneo di Castiglion Fibocchi ottima prova dei Pulcini del Santa Firmina

14.01.2020 18:53 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Ufficio Stampa Santa Firmina, Matteo Marzotti
Nel torneo di Castiglion Fibocchi ottima prova dei Pulcini del Santa Firmina

ine settimana amaro per la prima squadra del Santa Firmina. I gialloverdi cadono a Pieve Santo Stefano contro i padroni di casa della Sulpizia. Non è bastata una prova di grande applicazione. I gialloverdi si vedono annullare due gol e il ko di misura (1-0) acuisce ancor di più il rammarico. Il Santa Firmina, ultimo della classe nel girone L di Seconda Categoria, affronterà domenica prossima il Badia Agnano in trasferta, formazione in lotta per tenersi lontano dalla zona rossa.

Pari per 0-0 per la Juniores contro il Soci Casentino. La partita termina a reti inviolate con i gialloverdi che mantengono il possesso palla per gran parte dell'incontro ma senza riuscire a creare particolari problemi in avanti. Nessun pericolo in difesa. Nel finale si scaldano gli animi in una partita che è stata combattuta. Gialloverdi al secondo posto, preceduti dalla Castiglionese. Nel prossimo turno spazio alla trasferta sul campo del Subbiano.

Passo falso dei Giovanissimi Regionali che cadono per 3-1 in casa del Lanciotto. Il gol della bandiera porta la firma di Tanti. Prossimo impegno in casa contro il Galluzzo, primo della classe.

Nel torneo di Castiglion Fibocchi ottima prova dei Pulcini classe 2009. 

Pari nella prima partita contro il Vaggio per 0-0 e vittoria contro la Robur Marciano Siena per 1-0 grazie al tiro potente dalla distanza di Andrea Bellaccini. Altra vittoria contro la Tuscar per 2-0 con gol di Cetarini e Cannoni, poi un pari per 0-0 contro la Polinvicta Poggibonsi.

Sotto di due gol contro il quotato Foligno ci pensa Bellaccini ad accorciare le distanza con un gran destro su punizione che si insacca sotto la traversa. Ottime parate da parte dell'estremo difensore Pasquetti.

Dopo la vittoria con il Sansepolcro (1-0) i gialloverdi chiudono al terzo posto con 11 punti dietro la Polinvicta (12punti) e al Foligno (16 punti) che vanno direttamente alla fase finale del 1° marzo. Il Santa Firmina resta in attesa che si concludano gli altri due gironi per capire se potrà passare come migliore terza.