Olmoponte Arezzo : La professionalità di fare calcio.

Il progetto tecnico per la crescita sportiva e calcistica del ragazzo, attraverso il gioco e le esercitazioni.
15.09.2020 00:29 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: La Redazione di Sport a Km 0
Olmoponte Arezzo : La professionalità di fare calcio.

A livello pratico, la Scuola Calcio dell' Olmoponte Arezzo, si tiene conto della fascia di età che comincia a prendere confidenza con il gioco del calcio e farlo vivere ai giovani tesserati come deve essere, un puro divertimento. I vari Allenatori ed Istruttori e qui la lista dei Tecnici impiegati dall 'Olmoponte è davvero lunga, svolgono la loro attività tecnica ed educativa sotto le direttive dei rispettivi Responsabili, Il Dirigente Salvatore De Bella e il Tecnico Fabrizio Malentacca della Scuola Calcio.

Il segreto è stimolazione attraverso il gioco e le esercitazioni, con sessioni di allenamento dove il principio di base è imparare a giocare al calcio, giocandolo. Tutto ciò avviene attraverso un metodo unico di lavoro, dalla Scuola Calcio al Settore Giovanile, per consentire ai ragazzi di parlare la stessa lingua e consolidarsi al meglio nel lungo percorso di crescita. Il pensiero di Dirigenti e Tecnici, nella formazione del giovane calciatore è quello che bisogna rompere gli schemi di gioco per educare i ragazzi all’imprevedibilità del gioco stesso e sviluppare la capacità di azione/decisione in funzione degli stessi principi di gioco.

Mentre per i più grandi, si guarda di cominciare ad insegnare il gioco del calcio, con l'applicazione di un processo unitario che deve trovare associate: tecnica e tattica. Questo permetterà al giovane calciatore di saper utilizzare i fondamentali nel contesto di gioco e in questa direzione parlano i titoli sportivi, con le formazioni Giovanissimi ed Allievi, protagonisti nei campionati Regionali e la formazione Juniores in quello Regionale d' Elitè.

Titoli sportivi che fanno la differenza, insieme ai tanti ragazzi che attraverso il percorso sportivo e calcistico intrapreso dell' Olmoponte Arezzo hanno raggiunto Società Professionistiche e Dilettantesche per coltivare il loro sono con ambizioni, anche se, la soddisfazione più importante per il Presidente Marco Treghini, Dirigenti e Tecnici è coltivare quello attaccamento alla maglia, quel senso di appartenenza, con tanti ragazzi che oggi fanno parte della prima squadra e si confrontono in quel campionato sempre più bello e più difficile, come lo è il Girone E di Prima Categoria.