Il punto sul Campionato di serie C Gold Toscano

13.03.2020 17:00 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: La Redazione di Sport a Km 0
Il punto sul Campionato di serie C Gold Toscano

Il campionato di serie c gold è stato fermato alla 22° giornata e classifica alla mano, dopo un breve periodo di appannamento, il San Giobbe Basket Chiusi è ritornata prontamente ad essere quella capolista incontrastata. Il roster di Coach Andrea Monciatti è composto da un mix ottimale di giovani e giocatori d' esperienza.  E .. e poi c'è quel progetto Umana che ha davvero messo l'ali a tutto l'ambiente bianco rosso.

Ultimamente è uscita fuori prepotentemente l 'ABC Castelfiorentino che è riuscita nel mettere in fila sei successi utili consecutive, maturati in confronti con avversari di rango che portano i nomi di Pielle Livorno, Virtus Siena, Spezia Basket, Olimpia Legnaia, quattro “corazzate” costrette a lasciare via libera al quintetto di Coach Betti che irrompe in seconda posizione e stravolge la parte alta della classifica, con la Virtus Siena che scivola in terza posizione in condominio con la Pallacanestro Agliano.

Ultimamente ha ritrovato forza.. energie e motivazioni importanti l' Olimpia Legnaia di Coach Riccardo Zanardo che nell'ultimo turno utile di questa serie C Gold è riuscita ad espugnare il fortino della Pielle Livorno con autorità. In standby la posizione dell' Amen Scuola Basket Arezzo, dopo la perdita di Santiago Rodriguez con l'infortunio rimediato lo scorso primo marzo rimediato al Palasport mario D'Agata e stagione finita per Lui. Il quintetto di Coach Milli, nell'ultima trasferta ad Agliana ha dovuto fare a meno di un'altra pedina fondamentale per lo scacchiere amaranto, il Play De Bartolo ed alla fine solo il cuore non è bastato.

In coda il Basket Altopascio sembra aver gettato la spugna, mentre Don Bosco Livorno e Synergy Valdarno, anche se, con qualche difficoltà, sono li pronte a mettere a segno la zampata risolutrice per tirarsi fuori dalla zona rossa della classifica. Sostanzialmente una classifica ancora tutta aperta dove i colpi di scena sono dietro l'angolo, l'importante è ritornare in palestra prima possibile, perchè sarebbe il giusto segnale di una emergenza superata e il ritorno di una quotidianità recuperata.

Credit Foto Ahnna23