Campionato di Eccellenza : Valdarno F.C. vs Zenith Audax 0 - 0

13.10.2019 22:36 di Antonio Bruno   Vedi letture
Fonte: Il Tirreno
Campionato di Eccellenza : Valdarno F.C. vs Zenith Audax 0 - 0

Valdarno F.C.vs Zenith Audax 0 - 0

VALDARNO F.C.: Lampignano, Mirante, Gualandi, Bega, Lovari, Giustini, Bettoni T. (75’ Muho), Sesti (89’ Fioravanti), Bastianelli, Traversari (70’ Yahon), Servillo (77’ Zapparata). A disp.: Noferi, Gori, Billi, Biagini, Bencini. All.: Benesperi Roberto

ZENITH AUDAX: Ricciarelli, Melani, Perugi, Saccenti, Magelli, Bagni, Abdija, Picchianti (67’ Marseglia), Scaglione (77’ Ferraro), Ben Moussa (51’ Mari), Manganiello. A disp.: Gorini, Benvenuti, Braccini, Michienzi, Fratoni, Maretto. All.: Bellini Andrea

ARBITRO: Biagini di Lucca.

NOTE: All’11’ Lampignano para un rigore a Picchianti. Ammoniti Servillo, Mirante, Sesti, Traversari, Bega, Perugi, Saccenti.

Finisce a reti bianche la sfida tra il Valdarno e la Zenith Audax. La prima occasione è per gli ospiti: al 7’ Picchianti serve Saccenti, che va al cross per Scaglione, il quale sbaglia il controllo e viene chiuso in calcio d’angolo da un difensore locale. Quattro minuti più tardi ancora Zenith Audax: Scaglione entra in area di rigore e viene atterrato. Il direttore di gara Biagini di Lucca non ha dubbi e assegna il calcio di rigore in favore dei pratesi. Dagli undici metri si presenta come sempre lo specialista Picchianti che stavolta però si vedere respingere il tiro dall’ottimo intervento del portiere Lampignano che si distende e para. Il Valdarno prende coraggio e riesce a rendersi pericoloso al quarto d’ora con il bellissimo diagonale di Bastianelli che non è altrettanto preciso ed esce di poco a lato. Al 21’ risponde la Zenith Audax con il pupillo di mister Bellini, Leonardo Manganiello, che appoggia dentro per la conclusione di Scaglione ma l’estremo difensore del Valdarno Lampignano si conferma in ottima giornata e para anche questa conclusione sul primo palo. Al 34’ si nuovo il Valdarno: cross di Gualandi per il solito Bastianelli il quale colpisce di testa ma Ricciarelli si fa trovare pronto proprio come il collega di reparto e respinge molto bene, su questa stessa respinta arriva in corsa Servillo ma ci pensa Bagni ad evitare il gol sulla linea di porta con un grandissimo e clamoroso intervento. Le squadre vanno dunque a riposo sul punteggio di 0-0.

La ripresa si apre con i blu-amaranto di mister Bellini in avanti alla ricerca del vantaggio: il diagonale di Manganiello termina sull’esterno della rete. Due minuti dopo reazione del Valdarno, che su una punizione battuta ancora molto bene dall’ottimo piede di Gualandi, va vicino al gol dell’1-0 ma Ricciarelli vola ed alza la palla sopra la traversa. Intorno alla mezz’ora del secondo tempo ancora la Zenith Audax che insiste: Benkert Abdija va al cross per Scaglione che arriva di testa ma non trova lo specchio della porta colpendo fuorimisura. L’ultima chance del match è per i padroni di casa con il subentrato Morrison che va alla conclusione sulla quale Ricciarelli si allunga e si rifugia in angolo. Un punto per uno, dunque. I due portieri sono stati sicuramente i migliori in campo.